Nuovi iPhone: tutte le novità dei prodotti Apple

0
Nuovi iPhone: tutte le novità dei prodotti Apple

Si sa già molto, soprattutto dal punto di vista strettamente stilistico, dei nuovi iPhone. I nuovi prodotti della Apple sono prossimi all’uscita: manca ormai soltanto qualche settimana, e ci si chiede quali saranno le novità nei 3 nuovi iPhone che sono pronti a imperversare sul mercato. Al di là di caratteristiche estetiche, dimensioni e caratteristici colori, ci sono molte differenze per quanto riguarda funzionalità e caratteristiche tecniche. Molte aggiunte, molte conferme e non manca neanche qualche funzionalità persa nel tempo, che non comparirà in nessuno dei tre prodotti.

Aumento naturale e rassodante, Pagamento alla consegna GRATIS

TouchID ancora una volta sostituito dal FaceID

Dopo l’uscita dell‘iPhone X, che aveva sostituito il TouchID (impronta digitale per sbloccare il telefono) con il FaceID (identificazione facciale), si pensava che – con i 3 nuovi iPhone – tutto potesse tornare come un tempo. Ancora una volta, però, mancherà la caratteristica impronta digitale, affiancata al codice di accesso, per sbloccare lo smartphone.

L’azienda di Cupertino sta lavorando a questo progetto, e con molta probabilità si potrà assistere ad un ritorno gradito già a partire dai prossimi iPhone.

Nei nuovi iPhone non ci sarà ancora la tripla fotocamera

Se la competizione con Huawei è forte, e si basa su chi arriva prima a determinati risultati o chi li rende nel miglior modo possibile, ciò non basta ancora alla Apple per seguire la via della tripla fotocamera. La prima è stata l’azienda cinese, la seconda non sarà – per ora – la Apple. Non è essenziale, per ora, puntare sulla tripla fotocamera. L’azienda di Cupertino ritiene efficiente anche la doppia, data la qualità con la quale si può competere con tutti gli altri telefoni. 

Non ci sarà la Apple Pencil, notch più sottile

«Tecnicamente è fattibile, ma non so quanto possa avere senso. La prossima grande innovazione per quanto riguarda gli schermi degli iPhone sarà infatti l’adozione degli stessi display 120Hz ProMotion usati per gli iPad Pro; che però non diventerà realtà prima dell’anno prossimo» ha spiegato Ben Stanton, analista. Per ora il supporto alle Apple Pencil non vedrà ancora la luce, ma per il 2019 qualcosa potrebbe cambiare.

Infine, l’ironia fatta sul notch – la tacca sulla parte alta del display dove si trovano fotocamera, microfono e altri sensori – non serve a farlo sparire. La Apple ha lavorato a un modo per renderlo più sottile, anche se tutte le novità in tal senso si avranno a partire dal 2019.

Aumento naturale e rassodante, Pagamento alla consegna GRATIS

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.