Opel Mokka X, iniziata a Saragozza (Spagna) la produzione

Il piccolo Suv della Casa automobilistica tedesca Opel nella sua prima versione ha riscontrato un notevole successo, essendo stata venduta in 600 mila esemplari. Ora è partita negli stabilimenti di Saragozza, nella Regione Spagnola di Aragona, la produzione della generazione successiva, l’Opel Mokka X.

Il nuovo B-Suv tedesco ma con cuore spagnolo, si distingue dalla precedente generazione per un design più aggressivo e robusto mentre negli interni si trova la tecnologia, una plancia dotata di un sistema infotaiment IntelliLink con sistema di connettività e assistenza esclusivo Opel OnStar. La nuova Mokka X ambisce a mantenere e incrementare il successo della precedente versione e inserirsi con ampia competitività nell’agguerrito mercato del settore.

A livello sociale, ci piace ricordare che Opel rappresenta una vera ricchezza per il tessuto sociale spagnolo, essendo, per occupazione, il primo datore di lavoro nella Regione in cui è localizzato. Mokka X, però, non è che l’inizio di una forte offensiva sul mercato dell’azienda tedesca che ha già annunciato l’arrivo di altri 29 nuovi modelli entro il 2020.

Copri il Vuoto o i capelli Bianchi con Fibre

Be the first to comment

Leave a Reply

L'indirizzo email non sarà pubblicato.


*