Paola Caruso Supervivientes: il balletto sexy della Bonas fa impazzire la Spagna

0
paola caruso supervivientes bonas

Paola Caruso continua la sua avventura a Supervivientes: nonostante il televoto abbai decretato che dovesse abbandonare il gioco, il meccanismo dell’Isola dei Famosi spagnola permette alla Bonas di essere ancora nel reality sotto forma di zombie. E’ stata condotta in zattera in una nuova location per poter rubare il cibo e dare fastidio agli altri naufraghi che sono ignari della sua presenza. Il gioco per lei diventa più difficile perché è da sola e soffre tantissimo la fame. Per questo, la Produzione ha deciso di concederle una ricompensa in diretta TV qualora avesse danzato sulle note di celebri canzoni. Paola non se l’è fatto ripetere due volte e il balletto sexy ha fatto impazzire la Spagna.

Aumento naturale e rassodante, Pagamento alla consegna GRATIS

E’ Bitchyf a dare per primo la notizia del ballo piccante e sexy di Paola Caruso a Supervivientes: la Bonas di Avanti un Altro, dopo aver sentito la spiegazione della conduttrice dello show, si è lasciata andare e ha danzato scatenata sule note di grandi successi di Raffaella Carrà. Ovviamente, all’Isola dei Famosi non si va con pantaloni lunghi, maglione e cappotto: il video della Bonas e delle sue forme che danzano al ritmo di Tanti Auguri è già diventato virale in Spagna. Tutto questo in cambio di cibo.

Paola Caruso ha dato il meglio durante la diretta TV di Supervivientes, l’Isola dei Famosi spagnola. Sul momento, la Bonas ha saputo inventare coreografie sia sulle note delle hit di Raffaella Carrà, sia sulle canzoni di Orietta Berti e delle Gemelle Kessler: gli amanti del trash hanno già decretato che questi 10 minuti di balletto valgono più di tutta l’edizione dell’Isola dei Famosi italiana e spagnola insieme. Che la Caruso quatta quatta vinca il reality con la sua simpatia?

Aumento naturale e rassodante, Pagamento alla consegna GRATIS

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.