Perché aprire un blog può farti aumentare le vendite

0
blog

Avere un blog può garantire il massimo della visibilità online. Considerando che oggi molti utenti sono soliti effettuare le ricerche che riguardano le soluzioni ai loro bisogni su Google, un blog ben posizionato fra i primi risultati di ricerca può configurarsi come una forma molto importante per l’autopromozione e per dare maggiore consapevolezza agli utenti di un dato marchio. Al di là delle tendenze del momento, avere un blog aziendale è veramente fondamentale per avere la possibilità di aumentare le vendite, sia che la tua azienda si rivolga alla vendita di prodotti che di servizi. Ma quali sono nello specifico i vantaggi che avere un blog per un’azienda può comportare? Esaminiamoli più nei dettagli.

Aumento naturale e rassodante, Pagamento alla consegna GRATIS

La fidelizzazione dei clienti

Come ci consiglia anche blogacademy, la possibilità di contare su un blog per un’azienda è molto importante, soprattutto per instaurare un rapporto di fedeltà e di fiducia reciproca con i clienti. Ma facciamo attenzione, perché all’inizio si tratta soltanto di semplici utenti che visitano il tuo blog, come può essere ad esempio quello legato al completamento di un e-commerce.

A poco a poco, attraverso i consigli e i contenuti di valore che il tuo blog contiene, saprai sicuramente coinvolgere maggiormente gli utenti, trasformandoli in potenziali clienti. Il blog serve a creare legami, a farti conoscere come esperto in una data nicchia. Proprio queste relazioni coltivate nel tempo possono portarti ad un ampliamento del tuo business, perché gli utenti si fidano di te e dei prodotti che proponi.

La costruzione dell’autorevolezza

Con il tuo blog dovresti puntare a diventare, come abbiamo già specificato, un esperto nel tuo settore di riferimento. Dovresti cercare di affermarti come una persona autorevole, che sa bene ciò di cui parla.

In questo modo riuscirai ad intercettare più facilmente le necessità del tuo target di riferimento. Quando gli utenti avranno bisogno di un consiglio, verranno a cercare all’interno del tuo blog le informazioni di cui hanno necessità.

È molto importante creare contenuti autorevoli, che sappiano dare le risposte che gli utenti cercano. Infatti se nel tempo gli utenti trovano una risposta alle loro domande, certamente torneranno a far aumentare le visite del tuo sito.

La costruzione del piano editoriale

Tieni presente sempre come punto di forza il piano editoriale che dovrebbe stare alla base del tuo blog aziendale. È proprio il piano editoriale che definisce i contenuti che andrai a pubblicare. Per scegliere gli argomenti di cui parlare, non procedere a caso, ma sfrutta apposite piattaforme online che ti suggeriscono le parole chiave che corrispondono alle ricerche maggiormente effettuate dagli utenti.

Ricordati che non esistono soltanto i contenuti testuali, ma potresti produrre anche video, infografiche e podcast, perché in questo modo hai la possibilità di fornire valore aggiunto, di cui gli utenti non potranno che essere contenti. Infatti, in questo modo, anche con contenuti diversificati, riesci ad attrarre sempre l’attenzione dei visitatori.

Molto importante è anche l’ottimizzazione dei contenuti lato SEO. Se ti affidi ad un esperto per l’ottimizzazione per parole chiave, puoi veramente scalare le SERP e far comparire i tuoi contenuti nelle prime pagine dei risultati di ricerca.

Avere un buon posizionamento SEO ti permette di ottenere traffico dai motori di ricerca e di intercettare gli utenti che sono interessati alla tua nicchia. Gli utenti interessati al tuo settore sono senz’altro più disposti ad acquistare i prodotti e i servizi che proponi, facendo aumentare nel tempo le tue vendite.

Se a tutto questo unisci una buona sponsorizzazione dei tuoi contenuti sui social media più conosciuti, sicuramente avrai gettato le basi per avere un blog aziendale che in poco tempo è capace di portarti buoni frutti, di cui puoi scoprire tutti i benefici.

Piperina e Curcuma in OFFERTA, Pagamento alla consegna GRATIS