Perché sempre più persone scelgono di imparare la matematica

0
imparare la matematica

Molte volte proprio a scuola nascono le migliori passioni per alcune materie: può capitare che il modo di spiegare di un certo professore ci faccia innamorare di una disciplina, tanto che dopo gli anni scolastici si decida di continuare ad approfondirne lo studio. È vero che a scuola una delle materie più “odiate” è la matematica, ma sono sempre di più le persone che scelgono di imparare e studiare questa affascinante disciplina. Il motivo è semplice: la matematica si ritrova in diversi ambiti della nostra vita quotidiana nelle forme più elementari (quando dobbiamo fare un veloce calcolo, ad esempio) ma anche in tanti altri settori, come l’economia, la finanzia, l’ingegneria e così via.

Aumento naturale e rassodante, Pagamento alla consegna GRATIS

I motivi per cui è importante imparare la matematica

Il primo motivo per cui è importante imparare la matematica, sulla quale potete trovare tante informazioni qui, è il fatto che si tratta di una materia che affianca il ragionamento teorico all’applicazione pratica e questo la rende una disciplina molto affascinante e dinamica.

Le altre ragioni sono le infinite applicazioni che la matematica ha, ad esempio, in altre materie:

  • nelle scienze naturali e sociali, riuscendo a descrivere efficacemente dei concetti che altrimenti non si potrebbero esprimere con le parole;
  • nella fisica e, quindi, nello studio delle particelle elementari grazie all’applicazione dell’algebra;
  • in economia e in finanza, con il calcolo delle probabilità, ad esempio;
  • in ingegneria, biologia, medicina.

E l’elenco potrebbe essere ancora lungo: senza la matematica molte argomentazioni di queste discipline non esisterebbero. La matematica, inoltre, nutre la mente e tiene sempre in esercizio il cervello così che non invecchi mai.

Le applicazioni della matematica nella vita quotidiana

Ma senza soffermarsi troppo sulle altre discipline in cui le applicazioni della matematica sono necessarie, è bene concentrarsi sull’importanza di questa materia nella vita quotidiana. Sono tante le azioni di ogni giorno in cui la matematica è presente:

  • quando si va a fare la spesa e si deve fare un calcolo veloce in base ai soldi che si hanno nel portafoglio o al resto che ci devono in cassa;
  • quando si vuole acquistare una casa e si vogliono calcolare la rata del mutuo e gli interessi;
  • quando si viaggia, per confrontare il budget che si ha con le varie attività che si vogliono svolgere o con il carburante necessario per gli spostamenti;
  • quando si gioca a determinati giochi;
  • quando si cucina, per applicare al meglio una ricetta (pesi, temperature).

Insomma, chi conosce la matematica conosce il mondo, perché la matematica è ovunque.

Come approfondire lo studio della matematica

Chi ha una forte passione per questa disciplina potrebbe continuare a studiarla dopo le scuole per proprio conto; altri, invece, che vogliono farla diventare la propria professione, possono iscriversi ad un Corso di Laurea in Matematica.

La Laurea in Matematica offre molti sbocchi professionali e dà la possibilità di potersi iscrivere alla Laurea Magistrale in altre discipline come, ad esempio, l’Economia, per specializzarsi in un ambito in cui la matematica è la protagonista.

Il percorso di studio in matematica comprende lo studio di geometria, algebra, analisi numerica, fisica, probabilità e statistica, ma anche applicazioni nell’informatica, nella biologia e nell’economia.

Per quanto riguarda le Lauree Magistrali, si può decidere di specializzarsi in un determinato settore: quello specifico per insegnare nelle scuole secondarie oppure in un percorso orientato alla crittografia o, ancora, nell’analisi dei biosistemi o nelle applicazioni biomediche.

Piperina e Curcuma in OFFERTA, Pagamento alla consegna GRATIS