Piatti classici con le melanzane

0
melanzane

Le melanzane sono uno degli alimenti più utilizzati e apprezzati nella cucina italiana: d’altra parte essa è celebre per la sua qualità e la varietà di soluzioni che declina per qualsiasi cibo, e così anche per le verdure. Al contrario di quanto si potrebbe pensare infatti, le melanzane non sono soltanto un ottimo contorno per una seconda portata: invece possono essere il vero e proprio protagonista di un piatto.

Come non pensare in questo senso alla ricetta della caponata siciliana oppure alla celebre pasta alla Norma? Ma i piatti in grado di risaltare il sapore della melanzana sono davvero tanti, e molto più diffusi di quanto potremmo credere. Vediamo quali sono i più classici piatti con le melanzane al loro interno: scopriremo che la lista è lunga senza nemmeno doverci sforzare in maniera particolare.

Piatti classici con le melanzane: gli antipasti

Cominciamo con gli antipasti, che forse non sono i piatti principali che ci vengono alla mente quando pensiamo alle melanzane ma in realtà offrono un’incredibile quantità e varietà di alternative. Se infatti volessimo utilizzare questo alimento specifico per creare qualche portata d’ingresso, potremmo facilmente scegliere uno sformato di verdure, ma anche una quiche con verdure.

All’interno di questi piatti le melanzane non saranno ovviamente l’unica verdura utilizzata, ma il loro sapore intenso potrà emergere in maniera importante. Lo stesso ragionamento può essere fatto per la ratatouille, un piatto particolare e che si basa su un equilibrio estremo tra gli alimenti, ma che viene certamente valorizzato in maniera netta dalle melanzane.

Dall’altra parte esistono però anche possibilità strettamente incentrate su questa verdura, come per esempio le melanzane ripiene oppure la torta salata di melanzane.

Piatti classici con le melanzane: i primi

Come abbiamo detto, nel momento in cui pensiamo alle melanzane non sono gli antipasti le prime portate a cui pensiamo: facilmente infatti saremo portati a figurarci in mente un primo piatto. Questo perché sono questi ultimi quelli più celebri non solo in Italia, ma in generale anche come ricette esportate in giro per il mondo.

Un esempio perfetto è la famosa e imperdibile pasta alla Norma, così chiamata perché ideata e cucinata in onore dell’omonima opera di Vincenzo Bellini. La specialità catanese vede tre alimenti come protagonisti assoluti, e la sua unicità e fama sono dovute proprio all’unione e all’equilibrio che si creano tra di essi: le melanzane per l’appunto, i pomodori ramati e la ricotta salata.

Leggermente differente ma pur sempre – com’è ovvio – basata su questo ingrediente principe è la pasta con le melanzane: in questo caso ad esse possono essere aggiunti anche altri tipi di alimenti o condimenti, ma è chiaro che l’intero piatto verterà ancora una volta sulla posizione centrale di questa verdura.

Un’altra vera e propria istituzione della cucina italiana sono le melanzane alla parmigiana: in questo caso la verdura è non solo l’elemento protagonista, ma davvero quello portante dell’intera pietanza. Il connubio con la passata di pomodoro e il formaggio, e la successiva gratinatura, rendono il piatto eccezionale e unico.

Piatti classici con le melanzane: secondi e contorni

Questa verdura viene utilizzata anche molto spesso come contorno: l’esempio più classico di questa categoria è ovviamente quello delle verdure al forno, che possono essere anche gratinate, e che vanno ad accompagnare qualche altro alimento. Tra questo insieme figurano chiaramente anche le melanzane.

Esistono però piatti classici con le melanzane anche tra le seconde portate, come può essere proprio la celebre caponata siciliana citata in apertura: un insieme di ortaggi fritti, conditi con vari ingredienti a seconda dei nostri gusti tra i quali però non può mancare il sugo di pomodoro. Un altro esempio è rappresentato dalle polpette di melanzane stesse.