Pomodoro senza gusto? Ci pensa la scienza

pomodoro
pomodoro
PELLE RIGENERATA IN 4 SETTIMANE con SIERO EXTRA LIFT BARO COSMETICS

Il pomodoro è ricco di vitamine (soprattutto C), ha proprietà antitumorali per prostata e colon stimola la diuresi, previene l’osteoporosi, con il beta carotene protegge occhi e vista ma più in generale la pelle dagli effetti dell’invecchiamento. Eppure negli anni a causa dei molti incroci e ricerche per potenziarne la crescita ha perso una delle sue caratteristiche, il sapore. Ora un’équipe di scienziati dello Florida University sta lavorando per restituire al pomodoro la sua peculiarità.

La squadra di ricercatori, guidati da Harry Klee, in un recente studio ha confermato di aver individuato tutti i caratteri che sono responsabili del sapore nel pomodoro, originario Centro e Sud America ancora prima del grande Impero Romano. Non più quello in batteria delle grandi produzioni commerciale, delle selezioni e degli incroci, ma il suo gusto naturale, quello che aveva almeno fino alla II Guerra Mondiale e senza modificazioni genetiche.

Per la ricerca sono stati assaggiati ben 101 tipi di pomodoro e sono state analizzate chimicamente e geneticamente 398 varietà, sia quelle naturali che quelle selvatiche: così sono stati isolati 13 componenti legate strettamente al sapore e che sono spariti o comunque calati nelle moderne produzioni. Così ora verrà creato in laboratorio un nuovo pomodoro più ricco di gusto, anche se serviranno almeno 3-4 anni per avere un risultato concreto e per procedere con una produzione su scala mondiale.

NON RIMANDARE COME AL SOLITO, LA BELLA STAGIONE SI AVVICINA, CREMA ANTICELLULITE BARO COSMETICS, LA MIGLIORE

Commenta per primo

Lascia un commento

L'indirizzo email non sarà pubblicato.


*