Porta la moglie disabile in spiaggia sotto il sole: la storia più bella dell’estate

Porta la moglie disabile in spiaggia sotto il sole: la storia più bella dell’estate

L’amore vero esiste e questa storia lo dimostra: marito spinge la carrozzella per 3 km

È diventata virale la storia di un marito di 70 anni che ha spinto la carrozzella della moglie disabile sotto il sole cocente della Sardegna per raggiungere la spiaggia più bella. Ed è di questo che vogliamo parlare, dell’amore vero, che non ha nulla a che vedere con i gossip estivi, le coppie che scoppiano, i topless e i lati B mostrati su Instagram.

A raccontare quello che è successo in spiaggia, il blogger 18enne Enrico Galletti che ha documentato tutto con una foto su Facebook. Lui era in spiaggia con gli amici, quando il sole era già alto e il termometro segnava 39° gradi, l’ennesima giornata più calda dell’estate. Ad un certo punto il blogger ha visto l’uomo e si è avvicinato. La Sardegna ha tantissimi posti da scoprire ma difficilmente accessibili, ma non c’è barriera architettonica nel cuore di un innamorato che ha continuato a spingere con difficoltà la carrozzella su cui c’era la moglie paralizzata. Enrico e si è avvicinato per chiedere se avesse bisogno di aiuto ma la risposta dell’uomo è stata secca: «Non ti preoccupare, sono abituato». Insieme agli amici ha spinto la sedia a rotelle e ha iniziato a fare delle domande.

L’uomo senza nome protagonista di una storia virale di amore puro

Non conosciamo il nome di quell’uomo, ‘principe azzurro’ dei tempi moderni, il blogger non lo ricorda ma ha riportato alcuni dei discorsi che hanno scambiato. Il 70ennne ha conosciuto la moglie ormai auto-insufficiente, 30 anni fa. Era abbronzatissima e se n’è innamorato perdutamente. Ancora oggi prova gli stessi sentimenti anche se può solo sorridere. Il pensiero di Enrico è lo stesso di tutti quelli che hanno letto questa storia: «Nella gioia e nel dolore. Nella salute e nella malattia». Il gruppetto ha continuato a spingere la sedia insieme all’uomo e gli hanno anche proposto di fermarsi ma lui non ha accettato perché non la abbandona mai. Oggi ha voluto regalarle un sogno, andare nella spiaggia più bella, che non ha passerelle e dove non esiste supporto per i disabili come la moglie.

Be the first to comment

Leave a Reply

L'indirizzo email non sarà pubblicato.


*