Prestiti casalinghe senza busta paga e senza garante: tutte le info sui finanziamenti senza reddito

prestiti-casalinghe senza garante
PELLE RIGENERATA IN 4 SETTIMANE con SIERO EXTRA LIFT BARO COSMETICS

Anche chi di mestiere fa la casalinga può trovarsi nella situazione di aver bisogno di richiedere un prestito: purtroppo le casalinghe sono senza busta paga e, se si trovano nella spiacevole situazione di non avere un garante d’appoggio, è difficile che le finanziarie, le banche e gli istituti di credito possano erogare anche dei piccoli prestiti senza garanzie. Per fortuna, esistono dei finanziamenti richiedibili anche senza reddito, adatti soprattutto alle casalinghe senza busta paga e senza garante. Di seguito, tutte le informazioni su questa opportunità di finanziamento.

I prestiti per casalinghe, quindi per persone senza busta paga e, molto probabilmente, senza garante, sono diversi da un finanziamento consueto. In primis, la possibilità di richiedere un prestito è limitata a piccole cifre, ma si può arrivare intorno ai 3000 Euro. Sono piccoli finanziamenti con un regime finanziario semplice, ma particolare, visto che non esiste nessun documento in grado di fornire una garanzia di un lavoro a tempo indeterminato ( e quindi la certezza che la rata sia pagata con la trattenuta dello stipendio dalla busta paga). Questo tipo di finanziamento è pensato per le piccole spese domestiche, come ad esempio l’acquisto di un frigorifero nuovo o altro. Sono pensati per una donna casalinga, quindi senza reddito fisso, ma anche per chi ha un lavoro part-time e si chiamano prestiti personali non finalizzati, ovvero dei prestiti di un importo contenuto e che non hanno bisogno di essere giustificati alla banca. Quali sono i requisiti necessari per la richiesta di finanziamento?

I requisiti fondamentali per richiedere dei prestiti per casalinghe senza garante sono pochi, ma bisogna appuntarseli per non vedersi negate altre possibilità di finanziamenti. Il primo è sicuramente avere una storia creditizia ottima, ovvero pagare puntualmente le rate di questo e di altri finanziamenti e non essere annoverati nella categoria dei cattivi pagatori.

I prestiti senza busta paga e senza garante rivolte alla casalinghe hanno una caratteristica: non viene richiesta nessuna garanzia. Il motivo degli istituti finanziari e delle banche è quello acquisire clientela, anche senza reddito: per questo motivo i vari istituti cercano di essere permissivi quando ci si trova in una situazione di rischio minimo, in quanto si erogano piccole cifre. Le società finanziarie che forniscono e concedono questo tipo di prestito e online si possono trovare molte opzioni dedicate a chi non può fornire garanzie finanziarie con un lavoro a tempo determinato o indeterminato. Il consiglio è di procedere a una simulazione di finanziamento, selezionando nel form presente in ogni sito delle varie società o banche sul web l’importo da erogare, la modalità di restituzione del prestito e la durata. Verrà calcolato un preventivo con tutte le informazioni, il quale verrà spedito in automatico all’indirizzo e-mail fornito in fase di registrazione.

 

NON RIMANDARE COME AL SOLITO, LA BELLA STAGIONE SI AVVICINA, CREMA ANTICELLULITE BARO COSMETICS, LA MIGLIORE

Commenta per primo

Lascia un commento

L'indirizzo email non sarà pubblicato.


*