Restituzione bonus Renzi 80 euro: chi deve farlo e perché? Regole e istruzioni

Restituzione bonus Renzi 80 euro: chi deve farlo e perché? Regole e istruzioni

La news sulla restituzione del bonus Renzi di 80 euro hanno gettato nel panico milioni di contribuenti. Bufala o realtà? Come accade spesso nel caso delle diffusione di queste notizie occorre verificare quali sono i soggetti interessati. Iniziamo subito dicendo che il bonus di 80 euro introdotto nel 2014 dopo l’insediamento del Governo Renzi deve essere restituito dai contribuenti incapienti, da chi ha un reddito che supera il limite previsto e da chi ha commesso degli errori nella compilazione del modello 730 precompilato.

Il Fisco chiede la restituzione del bonus Renzi solo ad alcuni contribuenti e questa non è una novità. I tre casi che abbiamo esposto possono essere così descritti: i contribuenti incapienti sono quelli che hanno percepito un reddito inferiore a 8.174 euro perché vi è capienza d’imposta, il limite massimo previsto dalla legge è di 26.000 euro (per le fasce di reddito da 24mila a 26euro è previsto un bonus ridotto), mentre per “errori” ci si riferisce anche a quelli commessi dall’Agenzia delle Entrate. Purtroppo c’è un aspetto negativo che ha fatto infuriare i contribuenti, il bonus Renzi deve essere restituito in un’unica soluzione.

Per evitare la restituzione del bonus Renzi di 80 euro è necessario fare una comunicazione al Fisco attraverso il sito INPS accedendo al cassetto previdenziale del cittadino. In pochi passaggi si deve dichiarare che non si può fruire dello stesso perché i requisiti sono decaduti. Il consiglio è di rivolgersi presso un CAF o uno studio contabile per accertarsi della correttezza dei dati inseriti e di quelli riportati sul 730 precompilato. Il bonus Renzi si accredita in busta paga, il datore di lavoro recupera tali somme erogate a compensazione nel modello F24 con il codice tributo 1655.

Crema Anticellulite Barò Cosmetics, leggi info su sito Ufficiale

Be the first to comment

Leave a Reply

L'indirizzo email non sarà pubblicato.


*