Riorganizzazione Sky: 200 esuberi e 300 trasferimenti

sky italia lavoro

Sky Italia ha presentato il suo piano di riorganizzazione tendente ad efficentare l’azienda tagliando costi e personale. Il piano presentato ai sindacati prevede una riorganizzazione che tocca praticamente tutte le sedi e buona parte delle Direzioni. Tra queste ultime saranno interessate la Direzione IT e tecnologia, le Direzioni Commerciali a presidio territoriale mentre le funzioni di Staff e di struttura di SkyTG24 traslocheranno da Roma a Milano.

E’ prevista la permanenza a Roma della sola redazione politica, per evidenti motivi di vicinanza alle istituzioni. Proprio Roma è la sede maggiormente colpita dal piano di riorganizzazione, con il 70% della forza lavoro interessata. A Roma sono previsti 120 esuberi e in 300 traslocheranno a Milano mentre nelle sedi periferiche ci saranno 80 esuberi.

Infine, saranno 10 i lavoratori che dalla sede di Cagliari si sposteranno a loro volta a Milano. I sindacati CGIL, CISL e UIL sono, insieme ai lavoratori, giustamente preoccupati per il piano presentato, in particolare per i lavoratori in esubero ma anche per quelli trasferiti che si vedranno stravolgere la vita personale e familiare.

Be the first to comment

Leave a Reply

L'indirizzo email non sarà pubblicato.


*