Rischio meningite, nuovo caso in Toscana: sale il rischio in tutta Italia

Rischio meningite, nuovo caso in Toscana sale il rischio in tutta Italia

La meningite è diventata il nuovo allarme in Italia. Pochi giorni fa infatti in Toscana, e precisamente a Firenze, si è verificato un nuovo caso che ha provocato la morte di un bambino di quasi due anni non ancora vaccinato. I medici dell’ospedale pediatrico Meyer hanno infatti tentato tutto per rianimare il bambino ma non ce l’hanno fatta e la sua morte si aggiunge alla lista delle vittime causate dalla meningite. Si tratta, in particolare, di un altro caso di meningite di tipo C, il cosiddetto meningococco C che nel 2016 aveva già fatto altre 6 vittime. Ecco perché tra le misure per prevenire il rischio di contratte la malattia mortale, l’assessore al Diritto alla Salute Stefani Riccardi aveva annunciato una modifica al calendario vaccinale per portale a ben tre le dosi di vaccino per i bambini: la prima effettuata fra il 15° e il 13° mese, la seconda tra 6 e 9 anni e la terza dopo 13 anni compiuti. A ciò si aggiunge il fatto che in Italia un bambino su quattro non è vaccinato contro questo batterio aggressivo che colpisce le parti vitali più importanti.

Sale il rischio Meningite in italia, nuovo caso a Firenze provoca la morte di un bambino di 2 anni.

Allarme meningite in italia: nuovo caso a Firenze

Ma cosa è il meningococco C? E’ uno dei batteri più pericolosi che causano la meningite, insieme al pneumococco. Del meningocco esistono più gruppi: A, B, C, Y, W135, X. Secondo i dati riportati dall’Istituto Superiore della Sanità sull’allarme meningite, nel 2015 si sono verificati ben 200 casi di morti causate proprio dal meningococco C, il quale risulta il più diffuso in Europa insieme al gruppo B. Il rischio di contrarre meningite è più alto per i bambini e per gli adolescenti. Quali vaccini per prevenire il batterio? Ne esistono di tre tipi, alcuni già previsti altri che entreranno in vigore a breve: il vaccino coniugato contro il meningococco di sierogruppo C; il vaccino coniugato tetravalente; il vaccino contro il meningococco di tipo B, che colpisce nella maggior parte dei casi i bambini al di sotto di un anno.

 

 

Crema Anticellulite Barò Cosmetics, leggi info su sito Ufficiale

Be the first to comment

Leave a Reply

L'indirizzo email non sarà pubblicato.


*