Roma, offre figlia minorenne a uomo per sesso

0
Roma padre offre figlia minorenne sesso denaro soldi

Soldi per convincere una persona ad avere rapporti sessuali con figlia minorenne e con gravi problemi di salute, arrestato padre a Roma per violenza sessuale di gruppo, detenzione di materiale pedopornografico e maltrattamenti

Denaro per violenza sessuale su figlia minorenne a Roma, arrestato padre

Ha offerto soldi a un uomo per convincerlo ad avere rapporti sessuali con sua figlia di minore età e con gravi problemi di salute. Il papà della ragazza è stato arrestato dai poliziotti del commissariato Monteverde, coordinati dalla procura di Roma, con le accuse di violenza sessuale di gruppo, detenzione di materiale pedopornografico e maltrattamenti.

Dava figlia minorenne a uomini per sesso, la denuncia a Roma

L’indagine è nata dalla denuncia di un uomo straniero. Ha raccontato agli agenti della Polizia di Stato la squallida proposta del padre della vittima e, con il loro aiuto, ha organizzato un piano per coglierlo in fragranza di reato e poterlo arrestare. Praticamente, la persona in questione è salita in macchina e si sarebbe visto prospettare dei giochi sessuali con la ragazza e un rapporto sessuale completo con la partecipazione di suo padre.

Padre faceva abusare sessualmente la figlia minorenne, arrestato a Roma

I poliziotti sono intervenuti immediatamente e, accertando che la giovane era ancora minorenne e, per giunta, la figlia dell’italiano, sono scattate le manette. La ragazza inoltre ha gravi problemi di salute. Oltre ad essersi accertati che la vittima era stata violentata più volte, è stato scoperto anche materiale pedopornografico che la riguardava.

Roma, perquisizione a casa del padre abusatore: trovato materiale pedopornografico

Gli investigatori hanno sequestrato il cellulare del padre scoprendo la presenza di numerosi video amatoriali, nei quali la figlia veniva violentata da alcuni uomini, il tutto ripreso dal genitore nelle vesti di regista. Inoltre, l’uomo prendeva anche parte attiva alle scene di sesso. Durante la perquisizione dell’abitazione di padre e figlia, la Polizia ha trovato altri video, i quali saranno esaminati nei prossimi giorni.