Sanremo 2018 news: Noemi denunciata, ha insultato un poliziotto

0
Noemi litiga con la sicurezza di Sanremo 2018, denunciata per oltraggio

La cantante Noemi è stata denunciata per oltraggio a pubblico ufficiale. La rossa Veronica Scopelliti in gara a Sanremo 2018 con Non smettere di cercarmi è stata “vittima” della sua impulsività.

Aumento naturale e rassodante, Pagamento alla consegna GRATIS

Noemi offende un poliziotto

L’artista era in prossimità di varco di uscita anche se doveva entrate e uno dei poliziotti l’ha invitata a spostarsi per utilizzare il varco di entrata. Noemi non ha gradito e si è rivolta alla sicurezza usando un termine poco adatto ad una signora. A riferirlo è Il Secolo XIX. Quindi per Veronica Scopelliti è scattata la denuncia per oltraggio a pubblico ufficiale. D’altronde l’organizzazione di Sanremo 2018 ha messo in atto un piano con delle regole di sicurezza che devono rispettare tutti, anche gli artisti. A quanto pare le misure sono aumentate lo scorso martedì, quando un uomo è riuscito ad arrivare sul palco di Sanremo 2018, mentre c’era Fiorello.

Falle nella sicurezza a Sanremo 2018

Nella serata inaugurale del Festival, Giovanni Civita è riuscito a superare la sicurezza e ad arrivare sul palco. Civita è stato abilissimo ad eludere i controlli e mentre la sua questione resta ancora in sospeso, per Noemi è scattata la denuncia. Il poliziotto che ha invitato Veronica Scoppeliti a dirigersi verso il varco giusto ha fatto il suo lavoro, l’artista però si è lasciata andare. Impulsività o tensione per la gara? L’agente ha anche cercato dei testimoni, quindi non si tratta del solito gossip per mettere in cattiva luce un personaggio famoso.

Questo spiacevole episodio non impedisce comunque a Noemi di esibirsi a Sanremo 2018, anzi, con Non smettere di cercarmi è una dei candidati alla vittoria. Il brano ha diversi collegamenti con Sono solo parole, un filo rosso che speriamo le porti fortuna.

Aumento naturale e rassodante, Pagamento alla consegna GRATIS

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.