Scuola italiana, bagni da incubo: mancano sapone e carta igienica

0
Scuola italiana, bagni da incubo mancano sapone e carta igienica

Sporcizia, mancanza di asciugamani o tovagliette, o peggio ancora, carta igienica e sapone per lavarsi le mani: questa è la situazione di ogni bagno nelle scuole italiane. Dall’indagine di Skuola.net, emergono anche toilette con porte e finestre rotte e mancanza di servizi igienici per studenti disabili.

Aumento naturale e rassodante, Pagamento alla consegna GRATIS

Bagni scuola italiana: servizi igienici con sporco, cattivi odori e strutture fatiscenti

E’ bello recarsi ogni giorno in ambienti puliti, profumati e accoglienti, e per il genere femminile è fondamentale trovare un bagno pulito, anche se si tratta di adolescenti. Non è certo il caso della scuola italiana, visto che in toilette è già tanto che ci sia la porta. Gli studenti hanno risposto a un sondaggio di Skuola.net sulla situazione dei bagni ed è venuto fuori uno scenario da incubo. La pulizia è un miraggio, tanto che gli studenti, in accordo con alcuni dirigenti scolastici e promossi da insegnanti e genitori (ad esempio, Cittadinanzattiva), indicono vere e proprie giornate di volontariato civile per portare un po’ di igiene in questo ambiente e ridare lusco all’istituto scolastico.

Cosa si trova in un bagno nella scuola italiana

Molti studenti e adolescenti, ma anche tanti che ormai sono diventati genitori, penseranno che si sia scoperta l’acqua calda, visto che la scuola italiana è da 20 anni che ha bagni da incubo. Nelle toilette sono presenti polvere (rilevata nel 29%), sporcizia (16%), e cattivi odori (21%). I dati, oltre che sul sito di Skuola, sono stati diffusi principalmente dal Rapporto sulla Sicurezza delle scuole di Cittadinanzattiva, da una indagine condotta su 75 edifici scolastici di 10 Regioni diverse. 1 bagno su 2 è sprovvisto di carta igienica e la sporcizia è fatta da polvere, mozziconi e puzza di fumo. Assenti sapone per le mani e asciugamani o salviette per asciugarsi. Alcuni adolescenti non hanno mai visto un sapone nel bagno scolastico.

Bagni scuola italiana, mancano i servizi igienici per le persone disabili

Non è solo la mancanza di carta igienica o di sapone in bagno a far scattare l’allarme, bensì anche le strutture. In alcuni casi si trova una pavimentazione irregolare e vecchia, finestre e porte rotte e, cosa sconvolgente, una scuola su  5 non è provvista di bagni per disabili. Quindi, uno studente disabile sarà costretto a fare tutto nelle toilette provviste di barriere architettoniche che impediscono l’accesso ai servizi igienici.

 

Piperina e Curcuma in OFFERTA, Pagamento alla consegna GRATIS

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.