Selfie – Le cose cambiano il clamoroso retroscena, l’odio tra Belen e Simona Ventura

Selfie - Le cose cambiano il clamoroso retroscena, l'odio tra Belen e Simona Ventura

Selfie – Le cose cambiano dietro le quinte del programma non è tutto oro quello che luccica… Il clamoroso retroscena sta alimentando le news di gossip, da ora si parla solo dell’odio tra Belen Rodriguez e Simona Ventura. Le due showgirl infatti non sarebbero così amiche come davanti le telecamere….

Belen Rodriguez e Simona Ventura in guerra? Ebbene si, le due showgirl non sarebbero pappa e ciccia come vorrebbero far credere al pubblico. Selfie – Le cose cambiano così non è una grande famiglia come si vede dall’esterno? Il mondo del gossip italiano non aspettava altro, a lanciare lo scoop è stato da Giovanni Ciacci su Novella 2000. Lo stylist delle star infatti ha raccontato che in casa Mediaset i rapporti umani non sarebbero esattamente così idilliaci, soprattutto per quanto riguarda Belen Rodriguez e Simona Ventura. La conduttrice e showgirl di Selfie – Le cose cambiano in realtà sarebbero molto più che nemiche! Il gossip relativo alla diatriba tra leonesse suona al quanto strano, dato che la stessa Ventura ha sempre parlato di Belen. La domanda che sorge spontanee però è: ma la guerra tra Belen Rodriguez e Simona Ventura è reale oppure è una strategia per aumentare gli ascolti?

Selfie – Le cose cambiano non sarebbe partito con il piede giusto, tanto che questa seconda edizione dello show si sta rivelando un vero e proprio flop. La collaborazione di Belen Rodriguez non è servita a salvare il programma di Mediaset? La news riguardante un’ipotetica guerra tra Belen e Simona Ventura, non a caso, potrebbe essere arrivata al fine di incrementare gli ascolti. Secondo alcuni rumors infatti già dalla prossima puntata potremmo assistere a un litigio tra la showgirl argentina e Simona Ventura…. Ah, la casualità!

COMPRA IL SIERO VISO EXTRA LIFT DI BARO COSMETICS, SPEDIZIONE GRATIS E PAGAMENTO ALLA CONSEGNA

Be the first to comment

Leave a Reply

L'indirizzo email non sarà pubblicato.


*