Siena: agguato al genero con l’acido

0
Lettera35.it Azzurra

Spedizioni punitive ripetute e infine un vero agguato con l’acido, questo è quello che due genitori hanno architettato e messo in pratica contro il marito della figlia, solo perché l’uomo era più anziano di lei; una storia intrisa di cattiveria e ignoranza che ha reso la vita impossibile a Azzurra 22enne felicemente sposata con Michael. L’incubo vissuto dalla coppia è finalmente finito grazie all’intervento dei carabinieri di Poggibonsi al comando del maggiore Sergio Turini.

Aumento naturale e rassodante, Pagamento alla consegna GRATIS

Matrimonio Osteggiato

I due loschi figuri, che chiamare genitori pare davvero fuori luogo hanno perseguitato la figlia e il marito di quest’ultima solo per motivi di “età”; infatti tra i due vi sono 27 anni di differenza, ma Azzurra e Michael si amano e sono felici insieme; purtroppo finora non hanno potuto vivere e godere in pace del loro matrimonio a causa di Pierino Comodari, 53 anni, il padre di Azzurra, originario di Locri, già noto alle forze dell’ordine per una condanna di omicidio, Comodari infatti uccise una donna durante una rapina; e di Isabella Concialdi, 45 anni, la madre; palermitana, ma residente in provincia di Firenze.

La vicenda

Atti persecutori e minacce alla coppia sono andati avanti per anni, tra Siena e Torino, luoghi di residenza dei protagonisti di questa vicenda assurda quanto orribile; violenze e  insulti di ogni tipo; per i due “genitori” la figlia era un svergognata, soltanto per aver scelto un uomo più grande di lei; il genero per loro era “il vecchio pedofilo”  mentre  la figlia veniva definita “la prostituta”; cosi padre e madre in pieno accordo hanno organizzato una persecuzione indegna nei confronti della ragazza, arrivando a minacciare di morte il marito di lei, un tormento durato ben quattro anni.

La fine dell’incubo

Finalmente la coppia oggi può tirare un sospiro di sollievo, poiché i due genitori assassini sono stati arrestati e ora dovranno rispondere di parecchi reati, soprattutto delle lesioni permanenti provocate al marito della loro figlia; Azzurra ha dichiarato: “Dopo quattro anni di terrore voglio solo continuare a vivere serena con mio marito Michael  il mio unico amore. Progettare una vita insieme, avere figli molto presto. I miei genitori? Ho solo paura che possano tornare liberi. Che giustizia sia fatta, ho troppo sofferto, adesso voglio vedere il mondo a colori”

Aumento naturale e rassodante, Pagamento alla consegna GRATIS

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.