Strage in Kenya, sparatoria nel campus dell’università Mombasa: due morti

0
Strage in Kenya, sparatoria nel campus dell'università Mombasa: due morti

Nuova strage in Kenya, dove un commando ha preso di mira l’Università di Mombasa animando una sparatoria nei pressi del campus. Al momento il bilancio dei morti è fermo a due, mentre quello dei feriti non è stato ancora ufficializzato.

Strage in Kenya, dop Garissa è il turno di Mombasa

Sono trascorsi poco più di due anni dalla strage di Garissa che ha sconvolto non solo il Kenya ma il mondo intero. Nel 2015 infatti un commando prese d’assalto l’Università di Garissa entrando nella struttura e aprendo così il fuoco sugli studenti presenti a lezione. Per giorni si contarono i morti, infatti le stime ufficiali stimarono 148. Oggi, a distanza di due anni ecco che il Kenya si trova davanti una nuova strage anche se al momento non conta le stesse vittime di Garissa. Un commando stamattina ha assaltato un autobus di studenti dell’Università di Kwale, a 30 km da Mombasa.

Strage in Kenya, autobus assaltato da 10 uomini

Nel corso delle ultime ore la notizia di una nuova strage in Kenya sta letteralmente sconvolgendo il mondo. Il paese dell’Africa, come noto, da tempo è nel mirino di varie proteste anche studentesse, motivo per cui le Università stanno diventando il bersaglio preferito di vari commandi. La notizia che in queste ore è la protagonista indiscussa del web racconta di un assalto messo in atto da 10 uomini a danno di un autobus che stava conducendo alcuni studenti dai loro ostelli all’Università di Kwale.

Strage in Kenya, il bilancio ufficiale conta solo due morti

A raccontare quanto accaduto in Kenya è stata una ragazza, tra i passeggeri dell’autobus, che è riuscita a scappare dopo aver sentito le prime scariche di mitra. La testimone ha spiegato come l’autobus ad un tratto sia stato braccato da un commando di 10 uomini, inizialmente nascosti tra i cespuglio. I killer hanno messo in atto un vero e proprio agguato, non lasciando così scampo agli studenti. Al momento il bilancio ufficiale conta solo due morti, destinato ad aumentare dato che non è stato reso noto il numero dei feriti.