Sylvester Stallone è morto, è una bufala?

0
Sylvester Stallone è morto, è una bufala

Nel corso delle ultime ore diverse agenzie di stampa hanno lanciato una notizia che ha fatto parecchio ridere i fan del film dedicato a Rocky Balboa: Sylvester Stallone è morto! Dopo un primo momento di incredulità si è subito parlato dell’ennesima bufala sul web, ovvero una fake news…. Nel frattempo però sono diversi i fan che iniziano a mettere in dubbio le reali condizioni di salute dell’attore americano.

Aumento naturale e rassodante, Pagamento alla consegna GRATIS

Sylvester Stallone malato?

Come abbiamo appena avuto modo di accennare nel corso degli ultimi tempi Sylvester Stallone si è trovato vittima di qualche bufala che purtroppo lo vogliono “morto“. L’ultima fake news diffusa ore fa vede addirittura una foto con anno di nascita e decesso, ovvero 2018. Nonostante un’ironia iniziale i fan dell’attore interprete di Rocky Balboa inizia seriamente a chiedersi se Sylvester Stallone sia o meno malato. Ad alimentare i sospetti vi è l’eccessivo invecchiamento di Stallone, oltre che la voglia di ritirarsi maggiormente a vita privata evitando così i riflettori del gossip.

Sylvester Stallone Instagram, fan a caccia agli indizi

Subito dopo la pubblicazione della bufala dal titolo “Sylvester Stallone è morto“, i fanno hanno iniziato una vera e propria caccia agli indizi. Nei vari account Instagram dedicati a Sylvester Stallone è difficilissimo trovare qualche riferimento al suo stato di salute…. Tutto però in un certo qual modo riporta all’uscite del secondo capitolo del film “Cread“, uno dei sequel dedicato alla storia di Rocky Balboa. Il perché di quanto detto è davvero semplicissimo. Se ben ricordate nel primo capitolo di Cread Sylvester Stallone, ancora una volta nei panni di Rocky, si trova ad affrontare la sua battaglia più importante, ovvero quella contro il cancro. Sarà un caso?

Attacco alla fake news, basta bufale sul web

La fake news dal titolo “Sylvester Stallone è morto” ha indignato e divertito i fan. Ormai da anni è iniziata un vero e proprio attacco costante alle fake news, se da una parte quella relativa a Stallone sembra una manovra pubblicitaria dall’altra rende cinici gli utenti del web che non riescono più a capire quali sono i giornali di cui possono fidarsi. La cosa che al momento incuriosisce maggiormente il popolo del web è: cosa avrà provato Stallone quando ha la letto la notizia del suo decesso?

Aumento naturale e rassodante, Pagamento alla consegna GRATIS

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.