TIM blocca la navigazione a velocità ridotta: nuove condizioni per i dati mobile

TIM blocca la navigazione a velocità ridotta: nuove condizioni per i dati mobile

TIM ha deciso di rimodulare i contratti dell’offerta mobile bloccando per tutti la navigazione a velocità ridotta quando si esauriscono i GB previsti dal proprio piano. La data entro cui dovrebbe avvenire la modifica è il 3 aprile 2017, sino a quel giorno potrete usufruire della navigazione a velocità ridotta di 32 kbps in seguito sarete costretti ad attivare un’offerta dati aggiuntiva. Una notizia che non piace ai numerosi clienti TIM anche se non sono previste modifiche ai prezzi. I primi sms di TIM dovrebbero partire in questi giorni, se avete l’offerta TIM special controllate attentamente eventuali comunicazioni in arrivo.

Il testo del messaggio di TIM con il blocco della navigazione a velocità ridotta di 32 kbps è il seguente: «Modifica delle condizioni contrattuali: Il prezzo della tua offerta non cambia, ma dal primo rinnovo successivo al 3/04/2017, se finisci i Giga, potrai continuare a navigare fino al rinnovo successivo solo attivando un’offerta dati aggiuntiva più adatta alle tue esigenze. Hai diritto entro tale data di recedere senza penali con i consueti canali di contatto o passare ad altro operatore. Tale modifica è determinata dall’esigenza di rendere omogeneo il portafoglio di offerta TIM».

Al termine del messaggio la TIM invita i clienti a chiamare il numero 409160 dove una voce guida introduce l’ascolto delle informazioni personalizzate. Potete consultare anche la sezione MyTIM Mobile del sito tim.it o chiamare il Servizio Clienti 119. Per dovere di cronaca, dobbiamo aggiungere che la compagnia telefonica che detiene il monopolio delle comunicazioni nel nostro paese ha voluto rendere meno “traumatico” questo passaggio contrattuale offrendo la possibilità di attivare l’offerta “1 Giga gratis per 7 giorni” entro il 5 aprile 2017. In questo modo si può ottenere 1 Giga aggiuntivo. Inoltre chi non accetta le condizioni può recedere senza penali o passare ad altro operatore senza perdere il proprio numero telefonico.

LE EXTENSION MAGNETICHE PER CIGLIA CHE NON HANNO BISOGNO DI COLLA O ADESIVI

Be the first to comment

Leave a Reply

L'indirizzo email non sarà pubblicato.


*