TotalCrunch: funziona per allenarsi?

0
totalcrunch

TotalCrunch è un attrezzo progettato per l’allenamento casalingo che promette grandi risultati e, grazie alla semplicità che lo distingue, sta prendendo sempre più piede nel mercato. Data la sua straordinaria diffusione, molti si chiedono: TotalCrunch funziona davvero?
La risposta è sì: TotalCrunch funziona; ma solo ad alcune condizioni. Primo, il suo utilizzo deve essere associato ad una dieta sana e, secondo, l’esercizio deve avvenire in maniera costante.

Aumento naturale e rassodante, Pagamento alla consegna GRATIS

Come usare TotalCrunch perché funzioni davvero

TotalCrunch è studiato per allenare i glutei, le gambe, gli addominali, le spalle e le braccia, perciò esistono diverse tipologie di esercizi da eseguire in base ai gruppi muscolari che si vuole coinvolgere.

La posizione delle mani e dei piedi e la modalità di impugnatura del manubrio risultano essere fondamentali per un buon allenamento. A seconda che l’impugnatura sia prona o supina, per esempio, si andrà a lavorare su bicipiti, tricipiti, pettorali, quadricipiti e polpacci.

Per quanto riguarda la posizione dei piedi, invece, questa si rivela indispensabile per il coinvolgimento dei gruppi muscolari dei polpacci e dei quadricipiti, se il piede viene poggiato nella parte anteriore del pedale; viceversa, se il piede poggia sulla zona posteriore del pedale, l’allenamento va ad aumentare la forza fisica.

TotalCrunch è uno strumento adatto a tutti, ma è necessario usarlo con alcune cautele se si è anziani o utenti alle prime armi. Il suo funzionamento è, infatti, a doppia resistenza, il che significa che la fatica può rapidamente aumentare durante gli esercizi. Per questo, è utile ricordare che lavorare utilizzando la parte più bassa del pedale permetterà di faticare meno, mentre se si sceglie di servirsi della parte alta, il carico di fatica crescerà rapidamente.

Allenamento con TotalCrunch

TotalCrunch funziona a patto che ci si alleni con regolarità. Per tonificare il corpo è possibile seguire un programma di allenamento su tre giorni settimanali; infatti, anche se il consiglio è quello di usare quest’attrezzo tutti i giorni, con un programma settimanale a giorni alterni si raggiungeranno comunque buoni risultati.
Un prototipo di programma può essere il seguente:

  • Il primo giorno si potrà andare a lavorare sulla parte superiore del corpo, quindi braccia, spalle, pettorali e dorso. Per farlo occorrerà avvalersi dei pedali superiori, variando l’impugnatura, che sarà per 15 minuti prona e per 15 minuti supina. Così facendo, sarà possibile esercitare tutta la parte superiore del corpo in una sola mezz’ora.
  • Il secondo giorno sarà dedicato, invece, all’allenamento dei glutei e delle gambe; si userà quindi il pedale inferiore.
  • L’ultimo giorno di allenamento ci vedrà impegnati ad esercitare sia braccia che gambe, grazie all’utilizzo dei pedali superiori e dell’impugnatura prona.

Acquistare TotalCrunch: opinioni e prezzo

Prima di acquistare un prodotto, è sempre bene leggere le recensioni che hanno lasciato i clienti precedenti. Nel caso di TotalCrunch, reperire queste recensioni è piuttosto semplice: esse sono infatti visibili sul sito totalcrunch.it e negli store online che hanno in vetrina questo prodotto.

Da una lettura delle recensioni, è risultato che questo prodotto va incontro alle preferenze dei clienti, i quali apprezzano soprattutto la qualità di TotalCrunch e le sue dimensioni, da piegato occupa circa 23 centimetri.

Per quanto riguarda il prezzo, invece, possiamo dire che esso varia di una decina di euro a seconda del sito tramite quale si sceglie eseguire l’acquisto. Online, è possibile trovare TotalCrunch ad un prezzo che si aggira tra gli 89,90 e i 99,90 euro nei diversi store.

Inoltre, il prezzo varia a seconda che si opti per la versione più tradizionale ed economica o quella più moderna, dotata di un display LCD, dove è possibile visionare il tempo di durata dell’allenamento e le calorie bruciate.

Piperina e Curcuma in OFFERTA, Pagamento alla consegna GRATIS