Udine, Antony Del Pin torna da motoraduno e muore in incidente

0
antony del pin morto incidente

Antony Del Pin, 25enne maranese è morto in un incidente stradale a Porpetto. Il giovane ha perso il controllo della sua moto ed è andato a sbattere contro un jersey di cemento.

Aumento naturale e rassodante, Pagamento alla consegna GRATIS

Incidente mortale a Porpetto

Antony Del Pin è la vittima dell‘incidente mortale che si è verificato a Porpetto sull’ex SP80. Il centauro è finito contro il jersey di cemento che era stato posizionato nel cantiere stradale per la costruzione della nuova rotatoria. Come riporta Udine Today, inutili i tentativi di soccorso di Antony Del Pin che è morto sul colpo. Quando sono arrivati i medici del 118 hanno constatato il decesso del 25enne di Marano Lagunare. I carabinieri di Torviscosa e Fiumicello sono intervenuti per effettuare i rilievi e la strada è rimasta chiusa per diverse ore.

Antony Del Pin tornava dal motoraduno a Percoto

Il motociclista della Bassa Friulana che è morto nell’incidente, faceva ritorno da una manifestazione a Percoto per la festa di San Giuseppe. Antony Del Pin era il fratello del campione del mondo David e faceva parte della sua squadra in qualità di meccanico. Era appassionato di motori e ha lavorato anche per Team Abu Dhabi negli Emirati Arabi, esperienza che gli era servita per aprire la sua officina nautica.

Antony Del Pin avrebbe imboccato la curva della rotatoria, forse ha perso il controllo della sua motocicletta. La vita aveva dato tanto a questo ragazzo e tante erano le soddisfazioni che stavano per arrivare. Sul profilo Facebook che adesso è diventato pubblico, ci sono le immagini delle passioni di Antony Del Pin: moto e barche.

Frontale a Porpetto in Via Udine

Un altro incidente si è verificato sempre a Porpetto, di fronte alla ferramenta Ferredil. Due auto si sono scontrate frontalmente e una persona è grave. Sul posto, oltre al 118, sono arrivati i carabinieri di Villanova e i vigili del fuoco di Cervignano del Friuli. I mezzi sono stati posti sotto sequestro per consentire la ricostruzione della dinamica dell’incidente e accertare le responsabilità.

Piperina e Curcuma in OFFERTA, Pagamento alla consegna GRATIS