Vivendi si è infilata in un “Cul de sac”

situazione mediaset vivendi

La vicenda Vivendi – Mediaset non accenna a trovare soluzione o meglio, come anche sostiene Pier Silvio Berlusconi, la soluzione dovrà passare per le aule di Tribunale. Mediaset resta comunque disponibile ad una soluzione al di fuori delle vie legali giudiziarie ma deve essere una proposta di soluzione che crei valore, sempre per usare le parole del Presidente di Mediaset.

Intanto Vivendi, se vuole mantenere la sua pressione sul gruppo di Cologno Monzese, deve lasciare la sua presenza in Telecom, come imposto dall’Antitrust. Vivendi, quindi, ora dovrà trovare qualcuno che sia disposto a rilevare il suo pacchetto di azioni dell’Azienda di telecomunicazioni. Su questo punto, forse, Bolloré contava su un interesse di acquisto da parte di Mediaset ma dai vertici del Biscione smentiscono ogni interesse rispetto a ciò.

Vivendi si è messa da sola in una situazione dalla quale ora non sarà facile uscire senza perdite e senza provocare danni per l’eventuale deprezzamento delle azioni in suo possesso. Mediaset, in ogni caso, conferma che nessuna nuova proposta è arrivata dalla Francia e che le vie legali sono l’unica soluzione alla vicenda.

LE EXTENSION MAGNETICHE PER CIGLIA CHE NON HANNO BISOGNO DI COLLA O ADESIVI

Be the first to comment

Leave a Reply

L'indirizzo email non sarà pubblicato.


*