Vodafone Down oggi 12 febbraio 2018: perché rete Internet, fibra e 190 non funzionano e soluzione

Vodafone Down oggi 12 febbraio 2018: perché rete Internet, fibra e 190 non funzionano e soluzione

Brutta giornata per chi ha come rete fissa Vodafone non funziona: infatti anche su Twitter impazza per un motivo l’hashtag #VodafoneDown, ma ci sarebbe una soluzione temporanea.

Vodafone Down oggi in tutta Italia, la situazione

La rete Internet di Vodafone è down in tutta Italia oggi, 12 febbraio 2018. Come si apprende da molti utenti su Twitter e Facebook, da circa un’ora neanche il servizio clienti tramite il 190, non è raggiungibile. Nessuno riesce a capire come mai la fibra, la rete Internet e soprattutto il servizio clienti non stia dando segno di vita, ma una panoramica della situazione lo fornisce il servizio Downdetector.it. Secondo il sito, il primo picco di segnalazioni dalle ore 13 di oggi si sono segnalati infatti 500 disservizi e sono destinati ad aumentare in tutto il Belpaese.

Vodafone Down oggi 12 febbraio 2018, da cosa dipende

Un down importante e non sappiamo affatto se momentaneo o protratto nel tempo, visto che mancano ancora feedback ufficiali da parte dell’azienda. In base alle segnalazioni su Twitter che si possono visionare tramite l’hashtag #VodafoneDown, sembrerebbero essere interessate le linee fisse dell’operatore mobile e il relativo servizio Iperfibra. Al momento, la rete mobile con annesse chiamate delle SIM ricaricabili e in abbonamento non segnalerebbero anomalie.

Soluzione temporanea a #VodafoneDown

Alcuni utenti hanno scoperto che le problematiche sembrano dipendere dai DNS utilizzati da Vodafone e non necessariamente dalla linea stessa. Rimuovendo l’opzione DNS Sicuro all’interno delle impostazioni della Vodafone Station, infatti, la connessione torna operativa come sempre. Per accedere a questo pannello, in attesa di una soluzione da parte dell’operatore, è sufficiente recarsi all’interno della propria pagina personale sul sito di Vodafone e accedere ai controlli della Station. Altra soluzione, seppur temporanea, risiederebbe nella sostituzione dei DNS (utilizzando magari quelli di Google 8.8.8.8 / 8.8.4.4) che in alcuni casi potrebbe fixare il problema. Non sono conosciute, al momento, le cause del guasto ma le segnalazioni continuano a susseguirsi a macchia d’olio come testimoniato sui social network come Facebook e Twitter con l’hashtag #VodafoneDown e, come già detto, sembrano colpire principalmente gli utenti con abbonamenti fibra e in minor parte anche utenti ADSL. Come già detto, gli utenti sono ancora in attesa di un comunicato dell’azienda, che per ora stenta ad arrivare. Probabilmente, si stanno ancora cercando le cause del down.

Commenta per primo

Lascia un commento

L'indirizzo email non sarà pubblicato.


*


This site uses Akismet to reduce spam. Learn how your comment data is processed.