Allarme Terrorismo a Roma: drone sospetto sulla no fly zone in Vaticano

0
drone in vaticano roma

Allerta nel rione Borgo: misure di sicurezza eccezionali per la manifestazione dei movimenti per la casa, alle 16, e per la partita Roma-Inter. Le misure di sicurezza applicate per i due eventi.

Aumento naturale e rassodante, Pagamento alla consegna GRATIS

Misure di sicurezza massime per la manifestazione e la partita Roma-Inter

E’ un sabato blindato quello che si appresta a vivere la Capitale, con misure di sicurezza rigorosissime: controlli anti-terrorismo e gestione dell’ordine pubblico per quanto riguarda i due eventi in programma a Roma, ovvero la manifestazione dei movimenti per la casa (alle 16, partenza da piazzale Esquilino) e la partita Roma-Inter di serie A (dalle 20.45). il piano di sicurezza prevede dislocazione di uomini di Polizia e Carabinieri per garantire adeguati standard di sicurezza in città, soprattutto per quanto riguarda i varchi di accesso in via Torino/via Cavour/piazza Esquilino; via dell’Esquilino/piazza Santa Maria Maggiore; via Liberiana/piazza Santa Maria Maggiore; via Ruinaglia/via Cavour/via S.M. Maggiore e via Urbana altezza varco Ztl dove, il personale delle Forze dell’Ordine effettuerà i controlli. Misure che hanno messo sul chi va là i movimenti della casa. Ma è nella Città del Vaticano che è scattato un allarme terrorismo a causa di un drone che sorvolava San Pietro nella no fly zone.

San Pietro, rione sospetto nella no fly zone

Polizia e Carabinieri contro il terrorismo: controlli al tappeto per cercare il drone che ha sorvolato la no fly zone intorno a San Pietro. Pattuglie della polizia a Borgo Pio ricercano il misterioso velivolo pilotato a distanza che questa mattina ha creato allarme nei cieli della Capitale. I controlli sono scattati oggi all’alba e si concentrano nella zona della Basilica di San Pietro, dopo che un drone sospetto è stato avvistato mentre volava sul Vaticano ed è stato segnalato da una pattuglia dell’Arma. Le forze dell’ordine si sono subito messe al lavoro per verificare la situazione e un elicottero ha sorvolato la zona del rione Borgo. L’allarme è presto rientrato, dopo che il velivolo è atterrato sul tetto di un palazzo di Borgo.

Misure contro il terrorismo a Roma, le cose da sapere

Ma l’allerta su Roma non finisce, soprattutto dopo l’attentato a Barcellona e le minacce dell’ISIS rivolte al Belpaese. Si temono azioni dei lupi solitari e per i due eventi in programma sono state rafforzate le misure di sicurezza. Durante il corteo sono vietate aste pesanti di bandiere o altri oggetti potenzialmente pericolosi, comprese bottiglie di vetro o altro materiale simile. L’intera manifestazione verrà seguita con telecamere fisse e mobili da parte della Polizia Scientifica. Ai servizi concorreranno gli agenti a cavallo e le unità cinofile. Per quanto riguarda la partita prevista all’Olimpico, il piano della Questura vedrà una particolare attenzione nelle aree esterne allo stadio laddove solitamente si ritrovano i tifosi ed a ridosso del cosiddetto prefiltraggio, zone in cui avverranno perquisizioni. Previsti controlli ai caselli autostradali, alle stazioni ferroviarie ed aeree dove i tifosi troveranno le indicazioni per raggiungere in sicurezza l’impianto sportivo.

Piperina e Curcuma in OFFERTA, Pagamento alla consegna GRATIS