Ferrari, Raikkonen sull’addio: non una mia scelta

0
Ferrari, Raikkonen sull'addio: non una mia scelta

Dopo tante indiscrezioni e moltissime parole spese, alla fine è arrivata la conferma che già tutti si aspettavano: sarà Charles Leclerc il prossimo compagno di scuderia di Sebastian Vettel, già a partire dalla prossima stagione. Il piccolo talento che si è messo molto in luce quest’anno è frutto del vivaio ferrari, e sostituirà Kimi Raikkonen, già da tempo indiziato per la partenza. Le recenti prestazioni da parte del pilota finlandese, che già sembrava essere ai margini della scuderia, hanno convinto tutti: si riparte da un grande pilota e da un talento che può fare da gregario, troppi gli scontri interni quest’anno.

Aumento naturale e rassodante, Pagamento alla consegna GRATIS

L’addio alla Ferrari e la decisione di tornare alla Sauber

L’addio alla Ferrari da parte di Kimi Raikkonen, arrivati ad un certo punto della stagione, sembrava inevitabile. Negli ultimi giorni, però, sono state spese tante parole e tra le stesse c’era anche un’ipotesi di rinnovo. Così non è stato e il pilota finlandese abbandonerà la scuderia, tornando alla sua vecchia Sauber. Il suo posto in Ferrari sarà occupato da Charles Leclerc.

“Non è stata una mia scelta”, ha così commentato l’addio il pilota finlandese, a dimostrazione di quanto la sua volontà non abbia avuto peso nella situazione. E, sulla decisione di tornare alla Sauber “L’ho saputo a Monza e abbiamo cominciato a parlare da quel momento. Ho scelto io di tornare in Sauber”.

Sul rapporto con Vettel e le critiche a Raikkonen

Intanto si deve cercare di rendere i rapporti di scuderia quanto più possibile pacifici, in virtù delle ultime 7 gare che separano il campionato di Formula 1 dalla sua chiusura. Le tensioni si avvertono, e sono state palesi nella sfortunata curva di Monza.

Le critiche al finlandese, reo di non aiutare il proprio compagno di scuderia, non sono mancate. E non manca neanche la risposta di Kimi: “Io posso guidare solo una macchina. Facile parlare da fuori. Dipenderà dalle situazioni, da quanto saremo vicini”, conclude a proposito di un eventuale aiuto.

Aumento naturale e rassodante, Pagamento alla consegna GRATIS

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.