Firenze: scappa dall’asilo il primo giorno di scuola

0
Firenze: scappa dall'asilo il primo giorno di scuola

In una scuola per l’infanzia del centro di Firenze è accaduto un episodio molto particolare: un bambino è scappato via. L’eroe di questa storia a lieto fine ha solo 5 anni e non voleva proprio tornare a scuola.

Aumento naturale e rassodante, Pagamento alla consegna GRATIS

Scappa da scuola a 5 anni

Erano circa le 10:15 come riporta il Corriere della Sera, e un bambino ha messo lo zainetto sulla spalla ed è uscito dal portone in tutta tranquillità. Insegnanti e custodi non si sono accorti di questa fuga del primo giorno di scuola. Il bambino è riuscito ad identificare tutte le strade che sicuramente ha percorso con i genitori o i parenti ed è stato ritrovato a 300 metri dalla scuola, in una piazza. Alcuni testimoni hanno riferito che ha rischiato di essere investito. Una passante in bicicletta ha deciso di seguire il piccolo sino a quando si è fermato davanti ad un portone. Anche un’altra testimone ha riferito che il bambino dopo essersi fermato ha iniziato a piangere a chiamare la mamma.

Le scene di panico

Tutti hanno osservato il bambino senza intervenire, probabilmente per evitare che potesse fuggire via per strada. Cercava di arrampicarsi sulle grate della finestra e si è anche graffiato. Nel frattempo tutta la zona si è mobilitata e si sono avvicinati al piccolo per calmarlo. Continuava a piangere per la mamma ed era spaventato. Alla fine una donna ha ipotizzato che il bambino fosse un alunno della scuola d’infanzia poco distante e quando hanno chiamato in portineria hanno confermato che all’appello mancava un bambino.

La scuola non aveva avvertito i genitori

Una delle signore ha accompagnato il bambino a scuola e nel frattempo sono ritornati anche i genitori che sono stati informati dell’accaduto. La mamma non aveva ricevuto nessuna chiamata dalla scuola. Il padre è molto preoccupato ma ha intenzione di provare a riportarlo a scuola, sicuramente è stato tanto lo spavento ma non vuole sporgere denuncia contro l’istituto. La maestra era in lacrime per l’accaduto, purtroppo qualcuno aveva lasciato il portone aperto.

Aumento naturale e rassodante, Pagamento alla consegna GRATIS

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.