Pizza invidiata da Macron: “sia la baguette patrimonio UNESCO”

Come Aumentare il Seno naturalmente.CLICCA per Info!

Emmanuel Macron ha fatto un giretto a Napoli di recente. Tra una battuta e una stretta di mano con il premier Gentiloni, non ha potuto fare a meno di ammirare e a dirla tutta di invidiare il simbolo per antonomasia della città partenopea e anche d’Italia: la pizza. La cara pizza invidiata da Macron finisce quindi tra i discorsi del capo dell’Eliseo.

Pizza invidiata da Macron. Si reclama la baguette

Emmanuel Macron ha avuto si un gran da fare con il governo italiano. Ma gira che ti rigira non ha potuto evitare di fare i complimenti per aver ottenuto la tutela UNESCO di recente su quella che è una vera e propria arte dei pizzaioli napoletani. La pizza è ormai patrimonio immateriale dell’umanita’.

Per questo il caro Macron si è rammaricato che la Francia non abbia a proprio vanto una cosa del genere. Quindi si è detto: “perché non fare lo stesso per la baguette, il pane che «è parte della vita quotidiana della Francia e ha una storia speciale. È invidiata in tutto il mondo. Bisogna preservare l’eccellenza e le capacità dei fornai”. Ed ecco quindi che scatta la frase da invidiosi: «I nostri panettieri hanno visto che i napoletani sono riusciti a inserire la pizza nel patrimonio mondiale dell’Unesco, per cui si chiedono, perché no la baguette? Hanno ragione».

I riconoscimenti UNESCO

Sicuramente nessuna da obiettare su una proposta del genere. Anche perche in linea di massima l‘UNESCO risulta spesso generosa nel riconoscere la importante definizione di patrimonio dell’umanità. Fino ad ottenere risultati alquanto bizzarri quando ci si trova davanti ai cosiddetti beni «immateriali».

Quindi nulla in contrario se si decide di tutelare la baguette… Ma sorge spontaneo invitare il capo dell’Eliseo a non fare nessun paragone tra pizza e baguette… Del resto un motivo ci sarà se la pizza invidiata da Macron ha ottenuto un riconoscimento che ad oggi il filoncino di pane alla francese ancora non ha.

Informazioni su Alessia D’Anna 476 Articoli
studentessa in giurisprudenza amante della scrittura, con esperienza nelle notizie dell'ultima ora

Commenta per primo

Lascia un commento

L'indirizzo email non sarà pubblicato.


*