Assassin’s Creed Odyssey, svelate le prime immagini del gioco

0

Prima ancora che ci sia la fatifica conferenza dell’E3 2018, che vedrà impagnata la Ubisoft nella presentazione di tutti i suoi titoli, iniziano a trapelare le prime immagini di Assassin’s Creed Odyssey, l’attesissimo nuovo capitolo della saga Assassin’s Creed che, adesso c’è la conferma ufficiale anche dalle immagini, sarà ambientato in Grecia. La Ubisoft, nella conferenza che si terrà domani sera, svelerà tutte quelle che saranno le dinamiche di gioco, tra trama, miglioramenti tecnici e grafici e molto altro (da non dimenticare, chiaramente, la data di uscita del titolo). Intanto, però, le immagini riescono già a confermare – seppur parzialmente – alcune previsioni della vigilia, avanzate dagli appassionati del videogioco.

Aumento naturale e rassodante, Pagamento alla consegna GRATIS

Assassin’s Creed Odyssey: la Ubisoft gioca di anticipo?

La fetta di pubblico che si aspetta che Assassin’s Creed Odyssey possa uscire entro la fine dell’anno si allarga sempre più La Ubisoft sta facendo chiaramente capire di giocare d’anticipo: già attraverso i propri canali ufficiali, qualche settimana fa aveva fatto circolare un brevissimo trailer di 5 secondi e l’immagine caratterista del nuovo videogioco. Questo perchè, certo, le voci rimbalzavano e si moltiplicavano le indiscrezioni, ma non sembra essere l’unica spiegazione. Il gioco sembra essere del tutto ultimato e pronto ad essere messo sul commercio. Nell’ambito della conferenza dell’E3, che si terrà domani sera, la semplice supposizione potrebbe diventare realtà.

I fan, o – almeno – una gran parte di loro, non sono del tutto soddisfatti di questa scelta: il titolo, dopo la fretta degli ultimi anni, era finalmente tornato biennale. I vantaggi di avere un’uscita ogni due anni erano molteplici (a partire dalla suspance fino alla più pratica preparazione monetaria per acquistare il gioco, passando per la possibilità di usufruire di altri titoli Ubisoft e allargare gli orizzonti di gioco), quindi la notizia di una probabile uscita anticipata non può che far storcere il naso agli appassionati del videogioco.

Le prime immagini di Assassin’s Creed Odyssey

Le prime immagini che sono trapelate e riguardano il gioco più atteso dell’anno confermano, in parte, alcune indiscrezioni della vigilia. Già molti fan avevano avanzato l’ipotesi che ci fosse un filo conduttore a legare Assassin’s Creed Origins (ambientato nell’antico Egitto), Assassin’s Creed Odyssey (che sarà ambientato nell’antica Grecia) e il prossimo Assassin’s Creed (probabilmente ambientato a Roma). Una preziosa trilogia che permetterebbe, dunque, di risalire fino alle origini della nostra umanità, attraverso gli imperi o le culle della civiltà umana vera e propria. Dalle immagini diffuse non è certamente possibile saperlo, ma si ha qualche indizio in più.

Il protagonista dovrebbe essere a tutti gli effetti un guerriero spartano, così come si era già intuito: la sua armatura e il “calcio” del trailer (che ricorda molto da vicino il famosissimo calcio dato da Leonida nel film 300) confermano che si tratterà di un uomo che di guerra se ne intende. Presenti anche le navi, così come si pensava dopo alcune missioni navali in Assassin’s Creed Origins: la nave sarà di nuovo protagonista. Dall’immagine (che vede il protagonista al timone) sembra essere tutto uguale a Black Flag, ma ci si aspetta un grande miglioramento sotto l’aspetto prettamente navale.

Le immagini mostrano anche una qualità grafica e una nitidezza mai avute prima: migliore l’effetto luce ombra, che risalta la soleggiata terra greca; migliore anche la resa delle acque e dei singoli particolari, come pietra bianca (caratteristica della Grecia) e i colori in generale. Da quanto si può vedere dalle immagini, l’esplorazione, i dialoghi e la gran parte del tempo passata in mare dovrebbero essere gli elementi principali del nuovo gioco. Cosa c’è da aspettarsi? Il titolo sarà all’altezza delle aspettative?

 

Piperina e Curcuma in OFFERTA, Pagamento alla consegna GRATIS