Gita, la valigia smart di Piaggio che si sposta da sola

By | 2 febbraio 2017
Gita la valigia smart di Piaggio che si sposta da sola

Per gli amanti dei viaggi, ma anche dei motori e della tecnologia,  oggi 2 febbraio 2017 la società Piaggio Fast Forward (PFF) svelerà una innovazione che ha importanza quanto la Vespa elettrica. Si chiama Gita e stavolta non è uno scooter o una moto: all’apparenza potrebbe sembrare un normale trolley, dalle forme e dal colore molto stravaganti, ma in realtà è un dispositivo studiato apposta per il trasporto merci annoverato nel setto re della mobilità intelligente: è una valigia autonoma in grado di trasportare i suoi contenuti fino a un peso di 18 kg. Come funziona questa valigia smart che si sposta da sola e destinata a diventare un gioiello della tecnologia?

Non è la prima volta che Piaggio Fast Forward cerca fortuna nel settore dei veicoli smart. Un esempio dopo la Vespa elettrica è la Wi-Bike, ma non ha mai concepito una valigia in grado di spostarsi da sola: come si è già detto, Gita ha la funzione di trasporto merci fino a 18 kg massimo a una velocità di 35 km/h. Si muove in maniera autonoma, senza nessun intervento da parte di nessun utente. Come funziona? Semplice: il dispositivo effettua una specie di mappatura della zona al fine di studiare i movimenti e il trolley può seguire un percorso preimpostato o semplicemente seguire il proprietario. I vantaggi sono notevoli, in primis quello di non portare carichi di peso elevati. Marciapiedi e ostacoli non saranno un problema, in quanto il dispositivo li eviterà. Una nuova frontiera della mobilità intelligente e della tecnologia.

Oggi, 2 febbraio 2017, verranno svelati i dettagli di Gita, la prima valigia smart ce si sposta da sola. PFF sta studiando il lancio di una versione per il pubblico e a momenti si conosceranno ulteriori dettagli, come ad esempio il prezzo di vendita e le caratteristiche tecniche. Dopo l’innovazione della Vespa elettrica, il trasporto merci diventa più leggero grazie a questo trolley dalle dimensioni compatte che diventerà un must della mobilità intelligente, utile per alloggiare in ogni mezzo di trasporto senza ingombro.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *