Miglior smartphone economico cinese: classifica per rapporto qualità prezzo

migliori smartphone cinesi

L’acquisto di uno smartphone potrebbe rivelarsi sotto certi aspetti una spesa eccessiva da sosotenere e spesso si ha voglia di cambiarlo nonostante sia in ottime condizioni per poter sfoggiare l’ultimo modello del momento. Anche per questo motivo, da qualche tempo si è diffusa la moda di acquistare smartphone cinesi ed economici semplicemente attraverso il web, e se consideriamo che i modelli sono sia dal punto di vista del design che dal punto di vista delle funzionalità estremamente moderni, si rivelano sempre un acquisto azzeccato. Ecco a seguire la classifica degli smartphone più economici del momento, stilata dopo aver dato un’occhiata ai dati della graduatoria di Miglior Smartphone Economico che settimana scorsa ha messo a confronto i migliori telefoni cinesi.

Asus ZenFone 2 Laser, uno smartphone cinese economico e potente

Il primo modello di smarthpone cinese che andiamo a descrivere è l’Asus ZenFone 2 Laser, dal design estremamente moderno e raffinato. Il cellulare è disponibile in tre colorazioni differenti: bianco, nero e rosso e possiede un display da 5.5 pollici con una memoria da 2GB interni e 16 GB esptandibili. Lo smartphone è abilitato per la connessione in 4G e possiede una fotocamera da 5 megapixel. Il suo prezzo è di 190 euro e può anche essere acquistato online da siti come Amazon o MediaWorld.

Vernee Thor sorprende tra i telefoni cinesi low cost

Il Vernee Thor è invece un altro smartphone economico con sistema operativo Android installato al suo interno. Il telefono è dotato di una memoria da 16 GB espandibili attraverso l’inserimento di una micro SD. Il Vernee Thor possiede un display in HD da 5 pollici ed è formato da due fotocamere, rispettivamente quella anteriore da 5 mega pixels e quella posteriore da 13 mega pixels, il che lo rende un ottimo cellulare se consideriamo il suo rapporto qualità prezzo, perché viene venduto negli store online a 100 euro.

Smartphone Oukitel economici: U15 Pro la nostra scelta

Il terzo modello analizzato è invece l’Oukitel U15 Pro, uno smartphone estremamente elegante dal punto di vista estetico e disponibile in tre differenti colorazioni: bianco, nero e rosa. Il telefono cellulare è caratterizzato da un processore Mediatek MT6753 octa core da 1,3 GHz, ha 3 GB di RAM e la sua memoria esterna si può espandere fino a 32 GB. La sua fotocamera posteriore misura 13 mega pixels e quella anteriore 2 mega pixels, mentre il suo display misura invece 5.5 pollici ed è in HD. Il sistema operativo integrato al suo interno è l’ Android 6.0 Marshamallow e lo smarthpone viene messo in vendita al prezzo di 99 euro.

Xiaomi Redmi 4, uno dei migliori smartphone economici cinesi a soli 120 euro

Lo Xiaomi Redmi 4 è invece caratterizzato da una memoria di 2 GB di RAM interni e 16 GB espandibili e possiede un grande display da 5.5 pollici. Lo smarthpone possiede una fotocamera da 13 mega pixels e la possibilità di inserire 2 Sim contemporaneamente. L’unica pecca è forse data dalla mancanza della rilevazione della connessione 4G. Il prezzo dello Xiaomi Redmi 4 è di 120 euro. Infine a 125 euro si può acquistare l’Ulefone Metal, che possiede un display da 5 pollici, 16 GB di memoria espandibili, il software Android stock già installato al suo interno e due fotocamere da 13 e 2 mega pixels. A differenza del modello precedente, questo possiede l’abilitazione alla rete 4G;  è caratterizzato da una scocca di alluminio sul retro ed è disponibile solo nella colorazione nera.

Crema Anticellulite Barò Cosmetics, leggi info su sito Ufficiale

Be the first to comment

Leave a Reply

L'indirizzo email non sarà pubblicato.


*