Offese per i napoletani dagli iPhone?

tastiera iphone vesuvio napoli

Le tastiere predittive degli Smartphone funzionano sulla base di algoritmi in parte impostati dal costruttore, in parte auto evolventi, associando le parole che più spesso vengono accostate alle parole cercane proponendo ricerche ad esse correlate sulla base delle maggiori richieste associate a tale parola. Capita, ora che sugli iPhone, cercando la parola Vesuvio vengono proposte come temi di ricerca le parole Lavali col fuoco.

Nonostante il carattere gioviale e positivo dei napoletani, questa cosa suona molto come razzismo nei loro confronti e più di un possessore di iPhone si è indignato ed offeso. Migliaia di proteste sono giunte all’azienda di Cupertino per queste associazioni di parole che definire di cattivo gusto è un eufemismo.

In verità la cosa non è affatto voluta dall’Apple, come detto, molto dipende dai risultati di ricerca correlata alla parola. Già tempo addietro era capitato qualcosa di simile con Google Maps, quando ricercando il termine “va a c..are” immediatamente Google Maps indirizzava allo Juventus Stadium. All’epoca furono i tifosi Juventini ad indignarsi, oggi tocca ai napoletani.

Be the first to comment

Leave a Reply

L'indirizzo email non sarà pubblicato.


*