Ortofrutta, vero boom negli ultimi due mesi

Abbiamo assistito a capricci del tempo che hanno portato a situazioni anche di forte difficoltà in molti territori italiani. Piogge copiose con quantità d’acqua enormi in breve tempo, nevicate raramente viste da molti anni, gelate, poi il caldo quasi estivo, piacevole ma che ha accumulato quantità di energia esagerate che alla fine devono trovare sfogo e lo fanno con nevicate, nuovamente, inaspettate in primavera inoltrata.

Tutto questo non è nel rispetto dei ritmi naturali cui siamo abituati, i danni alle colture sono notevoli, interi raccolti distrutti, perdite economiche per tutto il comparto agricolo. Questo ha portato anche come conseguenza ad un aumento del costo di verdura e frutta, un fatto che è stato rilevato sotto forma di aumento dell’inflazione. Nonostante l’aumento inevitabile del costo di frutta e verdura, però, in due mesi si è assistito ad un vero boom dell’acquisto di questi prodotti, un incremento del 4%, un risultato che non si vedeva da 17 anni.

Questo è quanto riportato dal rapporto di Macfrut che analizza periodicamente il mercato dell’ortofrutta, monitorando prezzi e consumi. Bene, si può dire, per due aspetti: quello della ripresa dei consumi e per il tipo di consumo, quello di frutta e verdura che è certamente salutare, un elemento importante nell’alimentazione. Speriamo solo che l’incremento di consumi di frutta e verdura non sia soltanto un buttarsi su quello che costa di meno, rispetto a carne e pesce, perché non ci si può permettere altro.

COMPRA IL SIERO VISO EXTRA LIFT DI BARO COSMETICS, SPEDIZIONE GRATIS E PAGAMENTO ALLA CONSEGNA

Be the first to comment

Leave a Reply

L'indirizzo email non sarà pubblicato.


*