X Factor 11 anticipazioni: Francesco Gabbani giudice?

Da quando ha vinto il Festival di Sanremo 2017, Francesco Gabbani è richiestissimo anche il televisione e le ultime anticipazioni tv sul cantautore toscano sono clamorose. Infatti potrebbe essere lui la carta a sorpresa che la produzione di X Factor è pronta a giocarsi per la prossima edizione del talent di Sky Uno HD. Al momenti si tratta soltanto di un’indiscrezione, confermata però dalle recenti parole di Filippo Ranaldi, il ballerino che insieme a Gabbani si è esibito sul palco dell’Ariston nei panni della scimmia che ormai è diventata mitica.

Francesco Gabbani a X Factor? Il suo amico ‘scimmia’ ci crede

Intervistato dal settimanale ‘Di Più’, Filippo ha ammesso che la possibilità c’è e lui sarebbe anche contento: “Il curriculum giusto, dopo due Festival di Sanremo vinti uno dopo l’altro, di certo lo ha. Lo spero per lui, se lo merita perché è una persona fantastica e mi assomiglia molto”.
Al momento la prossima edizione di X Factor è già partita ma siamo soltanto a livello dei primi casting mentre quelli veri cominceranno soltanto all’inizio dell’estate e in quella occasione dovranno essere presenti anche i quattro giudici. Per il momento l’unico certo è Manuel Agnelli, mentre gli altri sono tutti in dubbio a cominciare da Alvaro Soler che per quest’anno sembra avere altri progetti. E proprio al posto dello spagnolo quindi Francesco Gabbani potrebbe approdare nel talent, anche se lui fino ad oggi ha sempre preferito strade diverse. Inoltre in estate, il 19 giugno, prenderà il via il suo tour e quindi incastrare tutto potrebbe non. essere facile.

Manuel Agnelli e Francesco Gabbani, non proprio amici

Ma se invece dovesse rispondere in maniera positiva, come confermano le ultime anticipazioni tv, si troverà al fianco di Manuel Agnelli che di recente al Corriere Tv non è stato certo tenero con lui: “Ha talento, ma la canzone non mi piace, non m’interessa quella roba lì. Ha il maglioncino, è comunque rassicurante, una cosa già sentita. Questo non è che non vada, è che a me non dice niente di nuovo”. Un giudizio pesante, ma le idee si possono anche cambiare in fretta.

Be the first to comment

Leave a Reply

L'indirizzo email non sarà pubblicato.


*