Corsi di Perfezionamento Post Laurea: Cosa sono

0
corso

I corsi di perfezionamento post laurea sono percorsi formativi specifici, in linea con le conoscenze acquisite durante gli studi, volti a qualificare e aggiornare gli studenti su un argomento specifico per dare loro l’adeguata formazione approfondita atta a preparare alla professione.

Questi corsi sono stati introdotti per la prima volta con il decreto 509 del 1999 e vengono istituiti dai singoli atenei e permettono non solo di acquisire competenze, ma anche crediti formativi CFU che sono poi utilizzabili per chi voglia proseguire con un Master o per eventuali concorsi pubblici.

Come funzionano i corsi di perfezionamento post laurea

I corsi di perfezionamento sono attivati in un momento specifico dell’anno accademico da ogni università, nello specifico ogni ente predilige un periodo e dei mesi a cui dedicarsi.

Questi sono funzionali allo sviluppo delle competenze, ma non sono obbligatori e per questo sono formule che possono essere gratuite o, più comunemente, a pagamento.

I percorsi hanno una durata limitata e possono prevedere un piccolo esame finale. In ogni caso, al termine, viene rilasciato un attestato che dimostri la frequenza e anche l’andamento.

Rispetto ad un Master hanno una durata limitata che può essere di qualche mese o di settimane.

I corsi di perfezionamento prevedono dei requisiti di accesso, sia in termini di numeri disponibili che di conoscenze, in linea con quello che si andrà ad approfondire.

Devono essere seguiti perché, a differenza del percorso universitario, concentrano in breve tempo tutte le conoscenze e quindi la partecipazione attiva è indispensabile.

Vengono organizzati con un percorso didattico specifico, orari delle lezioni e tipologia di programma che si andrà a sviluppare.

In alcuni casi oltre la richiesta delle competenze pregresse viene fissato un esame con relativa graduatoria, in particolare quando il corso è molto richiesto e viene erogato una volta l’anno.

In questo modo solo gli studenti più preparati possono accedere alla partecipazione del programma intensivo.

Corsi di perfezionamento telematici: come funziona l’apprendimento a distanza

I corsi post laurea di tipo telematico vengono organizzati da università classiche oppure online per favorire la partecipazione di tutti gli studenti che non possono frequentare lezioni abituali, legate ad orari e giorni specifici.

È la modalità idonea per quanti già lavorano e vogliono comunque arricchire le loro conoscenze con approfondimenti ulteriori della materia.

Le lezioni si svolgono interamente online e abitualmente si tratta di registrazioni che possono essere visualizzate in qualunque momento lo studente lo desideri. Questa formula di e-learning prevede anche piccoli quiz direttamente a casa e altre attività da svolgere in base alla propria disponibilità.

Un esame può essere richiesto sia in forma online o con presenza fisica in base alle richieste specifiche dell’Università a cui si ci iscrive. Tutti i dettagli saranno specificati prima dell’iscrizione.

I corsi di perfezionamento online possono risultare più gestibili e accessibili sia per organizzazione che per numero di partecipanti.

Target dei corsi di perfezionamento post laurea

I corsi di perfezionamento sono rivolti a tutti gli studenti che intendano, dopo la formazione universitaria, completare e approfondire determinati argomenti.

Questi si rivolgono in modo specifico non solo a chi ha appena terminato il suo percorso di studi ma anche a coloro che operano già sul campo e vogliono tenersi aggiornati come manager, lavoratori, professionisti, imprenditori.

Si parla di riqualificazione personale, un sistema ideale per apprendere in modo rapido nuove conoscenze sul proprio campo di applicazione oppure ampliare in senso verticale il proprio sapere così da ambire a una carica prestigiosa o ad un miglioramento della propria posizione all’interno del contesto lavorativo.

Per i corsi sono anche previste borse di studio al fine di incentivare i più meritevoli o coloro che applicano in determinati settori e devono necessariamente aggiornarsi costantemente per il bene comune.

Vantaggi e svantaggi dei corsi di perfezionamento post laurea

I corsi di perfezionamento post laurea sono chiamati anche corsi di alta formazione, questo perché hanno il vantaggio principale di formare la persona su un argomento specifico.

A differenza di un corso di laurea dove vengono trattati molteplici punti, in questa formula si toccano i nodi principali e in modo circoscritto così da massimizzare la resa e la conoscenza finale su quel determinato argomento.

Il plus quindi è poter essere certi di uscire arricchiti, aggiornati e correttamente informati su un argomento che può essere funzionale alla propria carriera.

Non ci sono invece svantaggi particolari, sicuramente questo percorso ha dei costi da sostenere e bisogna seguire dei corsi, ma si può ovviare in ogni caso facendo riferimento a borse di studio, laddove siano possibili, e ai corsi online.

In questo modo è possibile comunque ricevere la formazione sperata senza incontrare particolari difficoltà.

Tutti gli studenti dovrebbero intraprendere questo tipo di corso al termine degli studi per potersi specializzare in modo incisivo su un argomento, anche prima di poter scegliere il master e valutare eventuali professioni.

Si tratta di un sistema che permette di toccare da vicino la materia e quindi di capire anche in modo concreto quello che potrà essere il vero e proprio lavoro nel vivo.

Rappresenta inoltre un ottimo punto di partenza per riqualificare quelle professioni che sono soggette a continui cambiamenti e aggiornamenti.

Strumenti perfetti anche per chi lavora già, grazie alla loro durata breve e alla facilità di accesso mediante percorsi pensati per lo studio a distanza.

Questi sono in grado di permette di acquisire dei crediti sostanziali per chi lavora in ambito pubblico per poter fare carriera, partecipare a concorsi o comunque per gli studenti che vogliano iscriversi ad altri corsi di laurea come specialistiche e master e si trovino già con conoscenze e CFU per essere certamente preferiti in graduatoria durante le fase di selezioni interne o esterne alla propria università.

Conclusione sui corsi di perfezionamento post laurea

I corsi di perfezionamento post laurea sono il miglior investimento dopo il conseguimento del titolo per toccare con mano il mondo del lavoro e per approfondire argomenti di grande interesse che vengono trattati in modo più ampio durante il percorso di studi.

Il percorso più idoneo per chi ha terminato gli studi e per chi ambisce ad un miglioramento della propria carriera e del proprio percorso professionale che può rappresentare un punto di partenza anche per iscriversi ad ulteriori corsi di studi come Master universitari.

Informazioni tratte dall’Università Telematica: https://www.unimilano.net/corsi-di-laurea