Elena Del Pozzo: trovata senza vita la bambina di 4 anni scomparsa

0

Ha lasciato tutti sotto shock, la notizia della bambina di 4 anni, Elena Del Pozzo, trovata morta: ieri la madre aveva denunciato il suo rapimento. Ieri la madre della bambina aveva denunciato il rapimento della figlia, commesso da tre uomini armati, poco dopo le 15, all’uscita dall’asilo, ma investigatori e magistrati avevano riscontrato numerose incongruenze delle dichiarazioni di Martina Patti, la madre ventiquattrenne della bambina: le telecamere della zona non avevano registrato nessun movimento sospetto e, soprattutto, sulla macchina non c’erano tracce o impronte particolari.

Morte di Elena Del Pozzo: la confessione della madre Martina Patti

Dopo le dichiarazioni fatte dalla donna, la verità che ha sorpreso e lasciato l’amaro in bocca a tutti: era stata la madre stessa ad uccidere la figlia. La scoperta è stata fatta tramite durante un sopralluogo nella casa di famiglia, a Mascalucia, dove la donna è scoppiata a piangere e dopo poco ha portato i militari nel campo in cui si trovava il corpo della bambina. Nessun rapimento, nessuna aggressione.

Dunque non era più via Piave, il luogo in cui la madre aveva detto di essere aggredita, lo scenario di questa orribile storia, ma via Euclide, dove risiede la famiglia. Accompagnata dai militari in camice bianco, Martina Patti è andata subito nel retro dell’abitazione, al suo fianco i genitori: è scoppiata in lacrime, poi ha sussurrato qualcosa a un carabiniere. E di corsa, un gruppo di militari è andato via con lei.