Ratzinger, papa emerito Benedetto XVI, si spegne all’età di 95 anni

0
Papa emerito Benedetto XVI, nato Ratzinger, si è spento all'età di 95 anni. Dal 2 gennaio salma in Vaticano per l'ultimo saluto.

Papa emerito Benedetto XVI si è spento all’età di 95 anni nel monastero Mater Ecclesiae. Molto malato, nei giorni scorsi Papa Francesco aveva chiesto di pregare per lui. Dal 2 gennaio salma in Vaticano per l’ultimo saluto. Funerali il 5 gennaio.

Ratzinger, papa emerito Benedetto XVI, si spegne all’età di 95 anni

Il papa emerito Benedetto XVI, nato Joseph Aloisius Ratzinger, è morto all’età di 95 anni nel monastero Mater Ecclesiae, Città del Vaticano, dove ha vissuto negli ultimi anni.

Ratzinger era molto malato, tanto che solo pochi giorni fa Papa Francesco aveva chiesto ai fedeli di rivolgere un pensiero al pontefice che lo ha preceduto, chiedendo al Signore che lo consoli e lo sostenga in questa testimonianza di amore alla Chiesa fino alla fine”.

Sembra che negli ultimi giorni le condizioni di salute dell’anziano Ratzinger si fossero improvvisamente e significativamente aggravate, facendo presagire la sua scomparsa.

Ha dato l’annuncio della morte il Direttore della Sala Stampa della Santa Sede, Matteo Bruni, che ha detto: «Con dolore informo che il Papa Emerito, Benedetto XVI, è deceduto oggi alle ore 9.34, nel Monastero Mater Ecclesiase in Vaticano».

Da lunedì salma in Vaticano per l’ultimo saluto dei fedeli a Benedetto XVI, funerali il 5 gennaio

Scomparso a 95 anni, Benedetto XVI ha fatto la storia diventando il primo papa emerito, il primo a scrivere un tweet, e il quinto nella storia a rinunciare al papato.

Da lunedì 2 dicembre la salma di papa emerito Benedetto XVI sarà nella Basilica di San Pietro in Vaticano, per dare la possibilità ai fedeli di rivolgergli l’ultimo saluto.

Per quanto riguarda i funerali, non sono state rivelate informazioni a proposito delle modalità, è certo che verranno celebrati da Papa Francesco il 5 gennaio 2023.

Probabilmente la cerimonia sarà molto solenne: l’intesa con Papa Francesco fa pensare che al papa emerito potranno venire tributate esequie di pieno rango pontificio. Per saperlo con certezza si dovranno aspettare comunicazioni ufficiali.

Messaggi di cordoglio dal mondo per la scomparsa di Benedetto XVI

Alla triste notizia della scomparsa di papa emerito Benedetto XVI, il mondo intero ha espresso cordoglio per la perdita di un’icona di fede quale è stata Ratzinger.

Il Presidente della Repubblica, Sergio Mattarella, ha rilasciato la seguente dichiarazione:

«La morte del Papa emerito Benedetto XVI è un lutto per l’Italia. La sua dolcezza e la sua sapienza hanno beneficato la nostra comunità e l’intera comunità internazionale. Con dedizione ha continuato a servire la causa della sua Chiesa nella veste inedita di Papa emerito con umiltà e serenità. La sua figura rimane indimenticabile per il popolo italiano. Intellettuale e teologo ha interpretato con finezza le ragioni del dialogo, della pace, della dignità della persona, come interessi supremi delle religioni. Con gratitudine guardiamo alla sua testimonianza e al suo esempio»

La premier Giorgia Meloni ha invece affermato: «Benedetto XVI è stato un gigante della  fede e della ragione. Un uomo innamorato del Signore che ha messo la  sua vita al servizio della Chiesa universale e ha parlato, e  continuerà a parlare, al cuore e alla mente degli uomini con la  profondità spirituale, culturale e intellettuale del suo Magistero. Un cristiano, un pastore, un teologo: un grande della storia che la  storia non dimenticherà. Ho espresso al Santo Padre Francesco la partecipazione del Governo e  mia personale al dolore suo e dell’intera comunità ecclesiale».