2001 Odissea nello spazio: di nuovo nelle sale d’Italia a giugno

lettera35_2011odisseanellospazio

2001 Odissea nello spazio compie 50 anni, e per celebrare la pellicola cult di Stanley Kubrick il fil torna nelle sale italiane il  4 e il 5 di giungo. Il film uscì esattamente il 3 aprile del 1968 in formato 70mm Cinerama; l’opera del genere fantascienza entusiasmò il pubblico di tutto il Mondo e la critica; la pellicola è stata vista milioni di volte ed è una pietra miliare della cinematografia contemporanea.

50 anni di successo

Il cineasta americano rivoluzionò con questo film il mondo della cinematografia di fantascienza e la pellicola diventò in  breve uno dei film rappresentativi dell’ingegno e della raffinata fantasia oltre che del grande talento di Kubrick; ed oggi questa celebrazione permetterà al pubblico di rivedere, o vedere per la prima volta il capolavoro del 1968, come se fosse uscito di recente. Il  film sarà anche presentato in anteprima proprio domani dalla Warner Bros Pictures al 71esimo Festival di Cannes,  ovvero una copia in 70mm ottenuta dal negativo originale, tramite un delicatissimo procedimento di ricreazione fotochimica, senza nessun ritocco digitale o senza apportare modifiche all’originale  montaggio, una proiezione che darà le medesime emozioni di 50 anni fa.

Anteprima mondiale

La proiezione dedicata a questo film leggendario è anche un omaggio al regista scomparso; infatti la proiezione che verrà effettuata in  anteprima mondiale per la sezione del festival  Cannes Classics, sarà introdotta da un intervento del regista Christopher Nolan; presenti alla proiezione anche i famigliari  di Stanley Kubrick:  la figlia, Katharina Kubrick, ed il cognato e coproduttore Jan Harlan. Ma la celebrazione alla grande opera di Kubrick non si ferma a questa manciata di giorni a Cannes; in autunno vi sarà una nuova uscita di ‘2001: Odissea nello Spazio’ , ma in formato 4K Ultra HD con HDR, un omaggio a una pellicola del passato che potrà rivivere anche nei formati di ultima generazione, perché i film che hanno fatto la storia del cinema non si finisce mai di vederli.

 

Informazioni su Giusy Ragni 16 Articoli
Web editor, scrittrice freelance e disegnatrice milanese ma romana d’adozione, ha al suo attivo svariate collaborazioni per siti e personaggi famosi, oltre alla pubblicazione di un libro; significativa esperienza di lavoro in rete e capo amministratore per oltre dieci anni di un portale sull’immaginario collettivo, è un nome noto del web.

Commenta per primo

Lascia un commento

L'indirizzo email non sarà pubblicato.


*