Amatrice, la terra trema ancora e fa tremare gli abitanti

0

Non c’è verso di stare tranquilli ad Amatrice. Sembra passato ormai tanto tempo da quando il terremoto ha raso al suolo il paese facendo centinaia di vittime e togliendo al persone i sacrifici di una vita. Da allora la gente ha sempre l’orecchio teso e lo sguardo vigile, non si dorme sereni e non si vive in pace. E infatti anche nelle prime ore di stamattina Amatrice ha di nuovo oscillato per un sisma.

Aumento naturale e rassodante, Pagamento alla consegna GRATIS

Amatrice, nuova scossa di terremoto di magnitudo 3.6

La terra non smette di tremare ad Amatrice e fa tremare di paura le persone. Stamattina, una nuova scossa di terremoto, di una magnitudo che ha raggiunto i 3.6 della scala richter. L’ora a cui è stata registrata la scossa è alle 4.48 circa di oggi 11 gennaio.

L’ Istituto nazionale di geofisica e vulcanologia ha constato che l’epicentro è a 2 chilometri a nord est del Comune (nella provincia di Rieti), il quale era stato già raso al suolo in seguito al terremoto avvenuto il 24 agosto 2016. L’ipocentro invece, secondo l’ Istituto, è stato individuato ad una profondità di circa 10 km.

Danni a cose o persone. Le parole del sindaco di Amatrice

Per quanto riguarda i danni, non sono arrivate segnalazioni di danni né a cose né a persone.

Nel frattempo,  il sindaco Sergio Pirozzi ha dichiarato che: “La scossa si è sentita parecchio. Non ci sono danni, anche perché ormai da noi non c’è quasi più nulla. Non c’è molto altro da dire, ora l’unica cosa importante è ricostruire bene le case”. Solo una gran bella paura, come sempre.

Aumento naturale e rassodante, Pagamento alla consegna GRATIS

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.