Attacco terroristico in Francia: uomo apre il fuoco in un supermercato

0
Attentato a Trèbes nel sud della Francia: Isis rivendica l'attacco
RIC CABANIS/AFP/Getty Images

“Sono dell’Isis” e ha sparato i colpi sui clienti che erano nel supermercato. L’assalitore di Trèbes è un marocchino già noto alle forse dell’ordine per radicalizzazione. Il premier francese ha dichiarato che è un atto terroristico.

Aumento naturale e rassodante, Pagamento alla consegna GRATIS

Attentato in Francia

Oggi intorno alle ore 11:15 un uomo armato è entrato nel supermercato Super U di Trèbes nel sud della Francia. I clienti impauriti pensavano che si trattasse di una rapina ma l’uomo ha urlato: «Allahu Akbar». Come riferisce il Corriere della Sera, un testimone che è stato citato dai media locali ha dichiarato che l’uomo avrebbe giustificato il suo gesto dicendo che dovevano morire perché sono responsabili dei bombardamenti in Siria. Dopo aver estratto l’arma l’assalitore ha ucciso l’addetto al banco macelleria. Immediatamente la gente è scappata via, c’è chi è uscito dal retro e si è nascosto nel garage in attesa di nuovi ordini della polizia.

Marocchino noto per sospetta radicalizzazione

L’attentatore è stato identificato grazie alla targa della sua auto che è stata trovata nel parcheggio del supermercato. Secondo i media si tratta di un 26enne marocchino attivo sui social network salafiti e già segnalato alle forse dell’ordine per sospetta radicalizzazione. Il marocchino ha avanzato delle richieste ben precise che riguardano il rilascio di Salah Abdeslam. L’uomo è l’unico superstite dell’attentato a Parigi del 13 novembre 2015. Sono tante le news non ancora confermate ma pare che il marocchino si stato detenuto sino al 2016 e poi si sia recato in Siria per un viaggio.

Trèbes, morti e feriti nell’attentato di oggi

La parte più drammatica è sempre quella delle vittime. Oltre all’addetto al banco macelleria sembra che ci sia un’altra vittima, forse una cliente del supermercato e almeno una dozzina di feriti, di cui tre in maniera grave. Il supermercato ha 50 dipendenti ma non è possibile ancora stabilire quanti di loro fossero all’interno dello stabile al momento dell’attentato. La tv francese France 2 ha riferito che l’assalitore è ancora dentro con gli ostaggi.

Piperina e Curcuma in OFFERTA, Pagamento alla consegna GRATIS