Game of Thrones anticipazioni, ottava stagione posticipata: serie TV a rischio?

Il Trono di Spade

Brutte notizie per i fan italiani che cercano news e anticipazioni riguardo l’ottava stagione de Il Trono Di Spade: i vertici HBO hanno fatto capire che per il proseguimento delle avventure dei beniamini di Game of Thrones bisogna attendere ancora, visto che la prossima stagione è stata posticipata. Attimi di incertezza e di panico per tutti coloro che amano questa serie TV, anche perché l’edizione numero 8 sarà la stagione conclusiva. Game of Thrones si deve considerare un serie TV a rischio, viste queste improbabili anticipazioni?

Il futuro di Game of Thrones 8 è nelle mani di Casey Bloys, presidente della programmazione della HBO: intervistato da Entertainment Weekly, l’uomo ha affermato che l’ottava stagione è stata ancora posticipata e, secondo le sue anticipazioni e previsioni, non arriverà sugli schermi prima del 2019. Il motivo di questo ritardo, per fortuna, non sono le pressioni di chiusura anticipata: semplicemente, gli episodi devono ancora essere scritti. Ma anche se questa sarà la stagione conclusiva, i fan potranno gioire perché c’è il progetto di uno spin-off riguardante Il Trono di Spade.

Il presidente della HBO rassicura che, per quanto riguarda lo spin-off de Il Trono Di Spade, ci sono delle idee ma ancora nulla di concreto: di sicuro, sarà una sola serie TV degna di Game of Thrones e non certo 4 secondo le anticipazioni che circolano in Rete. Per ora, si è focalizzati sulla messa in onda della settima stagione e sullo scrivere l’ottava e ultima, anche se posticipata al 2019. E riguardo a Game of Thrones 7, il presidente dice che non riesce ad immaginarsi nessun fan deluso dalle vicende dei beniamini de Il Trono Di Spade. Essa è una delle serie più longeve della storia delle serie TV e, secondo le parole del Boss in persona, di sicuro non è a rischio, bensì si avvia a una naturale conclusione che lascia qualche spiraglio per il dopo, vista l’intenzione di ricavarne uno spin-off.

Be the first to comment

Leave a Reply

L'indirizzo email non sarà pubblicato.


*