Investire in diamanti in Italia, conviene? Pro e contro di questo bene di rifugio

investire diamanti Italia pro e contro finanza

Una delle conseguenze che deriva dalla crisi economica in Italia è il cercare un sostegno economico attraverso dei beni di rifugio, ovvero oro, argento o diamanti: questi oggetti vengono utilizzati come investimento da cui poter trarre guadagno, o almeno è questo l’obiettivo. Ma questa scelta conviene veramente, o si tratta di un buco nell’acqua? Di seguito, si prenderà in esame l’azione di investire in diamanti e i pro e contro di questo bene di rifugio.

Tale investimento ha dei lati positivi e negativi, ma ogni operazione finanziaria deve avere dei pro e dei contro. Investire in diamanti, un bene di rifugio molto pregiato e il favorito del sesso femminile, può diventare rischioso senza piccoli accorgimenti e le conoscenze adeguate. Una conoscenza fondamentale per chi decise di optare per questo investimento è che non tutte le pietre possono essere utilizzate come bene di rifugio: i diamanti presenti all’interno di gioielli o incastonati in altri oggetti sono esclusi da ogni operazione finanziaria di questo tipo. I diamanti finanziari devono essere puri e certificati dall’IGI ovvero l’Istituto Gemmologico Internazionale; l’HRD e l’EGL. Per tutti i beni finanziari, esiste una quotazione ufficiale in Borsa. Investire in questo tipo di affari conviene se si ha la consapevolezza che il guadagno sarà nel corso degli anni e non ottenere una somma di denaro cospicua molto velocemente. Il diamante, bisogna ricordarlo, è un bene materiale che si possiede, quindi tale garanzia ha più pro che contro, sicuramente paragonato all’investimento in azioni e obbligazioni. In Italia, una pietra pura vale circa sui 50mila Euro: conviene aspettare qualche anno per vedere il valore aumentare!

Dopo i vari pro su come conviene investire in un bene di rifugio come i diamanti finanziari, ecco i contro di questa operazione finanziaria. Bisogna considerare che il mercato è complesso: la Borsa che vacilla, il cambio della moneta tra uno Stato e l’altro, per non parlare del rischio concreto di truffe e di vendita di diamanti falsi con tanto di certificazioni copiate a regola d’arte, oltre al pensiero di scegliere modo e luogo in cui conservare queste pietre preziose. Insomma, questo investimento è raccomandato so per chi vuole effettuare un guadagno a lungo termine e, secondo i pareri degli esperti, il miglior modo per iniziare in Italia è attraverso i CFD, Contratti per Differenza.

Crema Anticellulite Barò Cosmetics, leggi info su sito Ufficiale

Be the first to comment

Leave a Reply

L'indirizzo email non sarà pubblicato.


*