Obesità, nel 2045 colpirà la popolazione mondiale?

0
Obesità, nel 2045 colpirà la popolazione mondiale?

Nuovo allarme per l’uomo a rischio obesità… Secondo uno studio scientifico nel 2045 questa colpirà la popolazione mondiale in modo negativo. Gli esperti consigliano di seguire un’alimentazione più sana, oltre che allontanare il più possibile e bambini da un consumo eccessivo di merendine.

Aumento naturale e rassodante, Pagamento alla consegna GRATIS

Perdere peso in poco tempo

Buona parte della popolazione mondiale associa il termine dieta a quello dell’estate. Ebbene si, per molti di noi, infatti, diventa davvero importante potersi mostrare in forma in occasione della stagione estiva… Peccato però il voler ottenere dei risultati consistenti in pochissimo tempo. La domanda che molti di noi si pongono in periodi come questi è la seguente: è possibile perdere peso in poco tempo? La risposta a questa domanda solitamente va lasciata agli esperti, quindi a nutrizionisti, il perché è davvero molto semplice: ricordate che perdere peso in pochissimo tempo non è possibile ma non qualitativo. Nel momento in cui si sceglie di seguire una dieta, il consiglio che spesso viene dato e sempre stesso, ovvero quello di affidarsi a un dietologo che prescriva un alimentazione realizzata ad hoc sul vostro caso e che quindi vi permetterà di perdere il peso nel modo giusto senza il rischio di riprenderlo subito dopo.

Allarme obesità

L’arrivo dei fast food ha fatto si che la popolazione mondiale conoscessi in modo reale l’allarme obesità. Il fenomeno è ampiamente diffusi in America dove l’obesità infantile ha toccato un dato davvero preoccupante, la cosa però potrebbe non finire qui. L’allarme obesità ormai è un qualcosa con cui le diverse nazioni e quindi la popolazione mondiale deve confrontarsi ogni giorno, la dimostrazione del fatto è racchiusa nel consumo eccessivo di merendine da parte dei bambini. Sulla base di tale motivazione solo diverse le campagne di sensibilizzazione che ogni anno vengono intraprese nelle variazioni al fine di sensibilizzare gli adulti e quindi anche i bambini a seguire Un’alimentazione corretta, al fine di poter salvaguardare il nostro corpo e il nostro cuore Da quello che è l’allarme obesità.

Nel 2045 la popolazione mondoamo sarà obesa?

I ricercatori del Novo Nordisk Research and Development hanno dimostrato come da qui a 2045 almeno i per i tuoi per cento della popolazione mondiale residente tra gli Stati Uniti e l’Inghilterra potrebbe essere a rischio obesità. Secondo quanto emerge dallo studio a quasi la metà della popolazione mondiale potrebbe essere obesa e quindi dover combattere tutta una serie di conseguenze che derivano da questa. ad esprimersi sulla questione è stata la dottor Alan Moses che ha guidato lo studio: “Il mondo dovrà affrontare in futuro in termini di numero di persone obese o con diabete di tipo 2 o entrambi.  Oltre alle sfide mediche che queste persone dovranno affrontare, i costi per i sistemi sanitari dei paesi saranno enormi. Lo sviluppo di programmi globali efficaci per ridurre l’obesità offre la migliore opportunità per rallentare o stabilizzare la prevalenza insostenibile del diabete. Il primo passo deve essere il riconoscimento della sfida che l’obesità presenta e la mobilitazione di servizi sociali e risorse per la prevenzione delle malattie per rallentare la progressione di queste due condizioni“.

Aumento naturale e rassodante, Pagamento alla consegna GRATIS

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.