Selfie le cose cambiano 2: Simona Ventura vincerà la sfida auditel?

Selfie le cose cambiano anticipazioni

La settimana televisiva si apre con una grande sfida in prima serata. Da una parte infatti c’è l’attesissimo debutto su Canale 5 della nuova stagione di Selfie – Le cose cambiano, lo show condotto da Simona Ventura che torna dopo il buon successo delle puntate di dicembre, ma dall’altra come confermano le anticipazioni tv su Rai 1 ci sarà anche il primo episodio di Maltese – Il romanzo del commissario, la nuova serie tv che ha come protagonista assoluto Kim Rossi Stuart e ricorda da vicino Il Commissario Montalbano.

A Selfie – Le cose cambiano non mancheranno le novità. Accanto a Simona Ventura infatti tornano anche Tina Cipollari, che sarà uno dei giudici insieme alle novità Alex Belli, Pamela Camassa, Platinette e Stefano Zecchi, ma anche Alessandra Celentano accoppiata come mentore al rapper Briga (ex di Amici), Iva Zanicchi con Barbara De Rossi e l’ex calciatore Bernardo Corradi che da anni è anche marito di Elena Santarelli insieme a Stefano De Martino. Il ballerino napoletano tornerà a lavorare in tv con l’ex moglie Belen Rodriguez che sarà l’inviata del programma e le prime anticipazioni tv confermano che tra i due ci saranno nuovamente frecciatine.

Molto diversa l’atmosfera in Maltese – Il romanzo del commissario su Rai1. Kim Rossi Stuart è Dario Maltese che negli anni ’70 torna nella sua Sicilia abbandonata per motivi di lavoro e mai ritrovata nemmeno dopo il tragico suicidio del padre. Ma quando l’amico e collega, il commissario Gianni Peralta, viene assassinato insieme alla moglie proprio davanti a Maltese, lui deciderà di fermarsi per indagare sospettando che dietro ci sia la mafia. Nel cast ci sono anche tra gli altri Valeria Solarino, Francesco Scianna, Enrico Lo Verso, Roberto Nobile e Michela Cescon. Riuscirà Selfie, che nella prima edizione era arrivato ad un massimo del 18% di share, a battere la concorrenza Rai?

Be the first to comment

Leave a Reply

L'indirizzo email non sarà pubblicato.


*