Tragedia a Catania: perdono la vita un bimbo di 7 anni ed un motociclista

La strada Statale che collega Catania a Ragusa, si è trasformata nel pomeriggio di ieri, in uno scenario da incubo. Un tragico incidente causa la morte di Leon Magro, di soli 7 anni e Damiano Gallo, motociclista.

Precisamente a Vizzini, in provincia di Catania, le vacanze di una famiglia residente in svizzera, si sono rivelate un incubo. Ancora da definire la dinamica precisa dello scontro nel quale però è certo sia rimasto coinvolto il Doblò sul quale viaggiava il piccolo insieme ai suoi genitori e la Yamaha guidata da Damiano Gallo.

Nulla da fare invece per il piccolo Leon Magro, deceduto sul colpo dopo lo scontro. La famiglia, di origini siciliane, ma residente in svizzera, aveva deciso di tornare in patria per le vacanze estive.

Sono attualmente in corso le indagini per chiarire la dinamica del drammatico incidente. Sul luogo, sono tempestivamente intervenuti i Carabinieri di Palagonia, il 118, la Polizia Municipale di Vizzini. Secondo una prima e certamente non definitiva ricostruzione dei fatti, a causa dell’impatto tra i due mezzi, l’automobile si è capovolta da lato del guidatore, mentre la moto è volata via a metri di distanza.

L’allarme è stato lanciato dalla Guardia Forestale che si trovava in zona per spegnere un incendio causato dalle elevate temperature. I genitori della piccola vittima di questo drammatico incidente, sono stati portati in ambulanza e ricoverati presso l’ospedale anche se non avrebbero riportato gravi lesioni.

Nulla da fare per il motociclista, 27enne siracusano, che durante il viaggio in elisoccorso verso l’ospedale, non ce l’ha fatta.

 

Be the first to comment

Leave a Reply

L'indirizzo email non sarà pubblicato.


*