Un mostro dell’aria dell’EasyJet è ora in mano ad un diciannovenne. Il più giovane pilota di aerei del Regno Unito alla guida degli Airbus

Il suo nome è Luke Elsworth e ha appena conseguito la licenza per pilotare gli Airbus A319 e A320, due “mostri dell’aria”. Bene, nulla di speciale, un bravo pilota come tanti, ma la particolarità è che lui, Luke, appena compiuti 18 anni è stato ammesso all’academy di EasyJet e ora, dopo soli 18 mesi di addestramento è entrato in possesso del multi crew pilot licence, l’autorizzazione a pilotare questi giganti con le ali, a soli 19 anni d’età.

I giovani imparano in fretta, anche se certamente c’è di mezzo lo zampino del padre, 52 anni, a sua volta pilota dell’EasyJet che lo avrà aiutato nell’apprendere tutti i trucchi e le tecniche per diventare un bravo pilota con la responsabilità di centinaia di vite sulle spalle. Quello del pilota è un ruolo di grande responsabilità, che richiede un ottimo addestramento, intelligenza e immediatezza nelle decisioni anche e soprattutto nelle situazioni critiche, nelle quali serve anche un grande sangue freddo. Ci si può solo congratulare con Luke per il suo brillante risultato e augurargli una lunga carriera di soddisfazioni. EasyJet si è assicurata un pilota che con decenni di esperienza davanti potrà diventare la punta di diamante della Compagnia.

Be the first to comment

Leave a Reply

L'indirizzo email non sarà pubblicato.


*