5 consigli per creare il tuo sito web

0
sito web

La creazione di un sito web è diventata sempre più importante per riuscire a promuovere la propria attività professionale, per riuscire a migliorare il proprio rapporto con i clienti già acquisiti, e per trovare nuovi utenti interessati e pronti a fare un acquisto o richiedere un servizio.

Quali sono però gli elementi essenziali per la creazione del tuo sito web online? Lo scopriamo in questa guida dedicata!

Scelta del nome dominio

Come per la scelta del nome del tuo brand, che può essere il tuo nome di battesimo (nel caso in cui operi come libero professionista) o un nome di fantasia se vendi specifici prodotti o servizi, la scelta del nome del dominio è altrettanto importante.

Nel dettaglio, il consiglio è quello di valutare bene il nome dominio che dovrebbe avere delle caratteristiche quali: un nome dominio facile da ricordare, un nome unico (non si possono registrare domini con nomi già esistenti), nome dominio semplice da scrivere, leggibile e facile da digitale sulla tastiera.

Infatti, se si deve mettere il nome dominio sul proprio bigliettino da visita, è bene sempre valutare che questo si presenti leggibile, facile da scrivere e da ricordare.

CMS: scegliere il migliore per il sito web

Il CMS è un sistema di gestione dei contenuti, ossia un software che permette di modificare, creare e aggiornare i contenuti del sito web.

Con un buon CMS si può studiare in modo attento sia la realizzazione di un sito vetrina, sia la creazione di un e-commerce per la vendita di prodotti specifici, sia un sito per proporre e vendere servizi. Uno dei migliori CMS utilizzati attualmente è WordPress in quanto offre un’ottima personalizzazione di ogni elemento del sito web.

Questo però non è di certo l’unico. Infatti, il CMS per l’e-commerce potrebbe essere un altro come Magento, Prestashop o Shopify dedicati appositamente alla creazione di un sito per la vendita dei prodotti.

Hosting

C’è bisogno anche di un hosting funzionale che permetta fisicamente il raggiungimento dell’e-commerce o del sito web. Infatti, l’hosting è il “posto” in cui viene allocato il sito web su un server che poi rende accessibile facilmente il sito sulla rete internet. Ci sono diversi piani di hosting.

Quelli condivisi vanno bene per i siti web vetrina, per alcuni e-commerce molto “pesanti” e ricchi di prodotti è possibile si renda necessaria la scelta di un hosting dedicato. L’hosting è ciò che determina le prestazioni di un sito; quindi, prendere la giusta decisione è molto rilevante.

Layout e Design

Al quarto posto tra i consigli che vogliamo fornirvi per la creazione di un sito web che sia funzionale ma anche in grado di fidelizzare la clientela e di raggiungere facilmente anche gli obiettivi di posizionamento SEO è lo studio attento del layout, design, dei testi, descrizioni, ottimizzazione per i motori di ricerca e del percorso dell’utente all’interno del sito.

Un buon design del sito web è davvero molto importante, l’aspetto e il funzionamento sono due degli elementi più essenziali per poter ottenere dei risultati ottimali. Ecco perché il consiglio è quello di andare a farsi supportare passo dopo passo nella scelta del design, degli elementi visivi, eventuali video, testi ecc…

Affidati agli esperti del settore

Il miglior consiglio per realizzare un sito web che funzioni in modo ottimale e che possa raggiungere obiettivi e KPI ben precisi è quello di affidarti a degli esperti del settore.

Solo gli esperti nel campo sono in grado di fornirti un risultato ottimale e darti un sito funzionale, ottimizzato per la SEO, con i giusti percorsi da seguire.

In Italia sono numerose le web agency sparse sul territorio. Ad esempio, in Toscana, affidandoti a web agency Firenze puoi richiedere la realizzazione di un sito web, di un e-commerce o di un sito vetrina per la tua attività professionale. Non dovrai preoccuparti di nulla, ma semplicemente fornire alcune indicazioni sulla tua attività, il brand e gli obiettivi di conversione.