Amazon assume ad Alessandria: come candidarsi, requisiti e quanto si guadagna

0
Amazon assume ad Alessandria, come candidarsi, requisiti e quanto paga

Amazon assume ad ad Alessandria; creato il terzo deposito di smistamento del Piemonte, per una realtà che esiste sempre di più all’interno della regione in questione. Il colosso di Jeff Bezos, all’interno della realtà piemontese, non soltanto ha edificato ben tre depositi di smistamento, ma anche diversi centri di distribuzione. Con la nuova edificazione prevista all’interno della provincia piemontese, arrivano anche nuove assunzioni: saranno 30 i nuovi posti di lavoro con contratto a tempo indeterminato. Ecco come candidarsi e tutti i requisiti per accedere.

Le nuove assunzioni di Amazon ad Alessandria

Con la realizzazione di un nuovo deposito di smistamento Amazon ad Alessandria, il colosso di Jeff Bezos consolida ancor più la sua posizione in Piemonte, dove è già presente con i centri di distribuzione Vercelli, Torrazza Piemonte (To) e Novara e due depositi di smistamento a Brandizzo (To) e Grugliasco (To). In totale, comprendendo anche il centro Fresh e la nuova realtà per l’innovazione artificiale a Torino, Amazon ha creato lavoro almeno per 2400 persone, a dimostrazione di un grande impegno previsto nella regione che l’ha accolto.

Gabriele Sigismondi, Responsabile di Amazon Italia Logistics, ha dichiarato quanto segue: “Siamo orgogliosi ancora una volta di investire in Piemonte, regione in cui siamo presenti ormai da diversi anni. Il deposito di smistamento di Alessandria sarà il nostro sesto centro logistico in regione; un traguardo importante che sottolinea l’importanza strategica dell’area. Negli ultimi dieci anni abbiamo investito in modo significativo nel Paese dove continuiamo ad assumere, in un ambiente di lavoro sicuro, moderno e positivo, migliaia di lavoratori di talento che ricevono salari competitivi e numerosi benefit sin dal primo giorno”.

Amazon cerca nuovi lavoratori ad Alessandria: quali posti di lavoro sono offerti

I posti di lavoro offerti nella nuova realtà di Amazon presente ad Alessandria riguardano 30 posti per operatori di magazzino, a cui sarà destinato un contratto a tempo indeterminato. Allo stesso tempo, grazie al potenziamento di accordi con fornitori e operatori nel servizio di logistica, è prevista anche l’assunzione di 90 autisti a tempo indeterminato. 

Requisiti per candidarsi ad Amazon e quanto si guadagna

I requisiti relativi alla propria candidatura presso il centro di smistamento Amazon ad Alessandria sono indicati direttamente attraverso la pagina dedicata, dove sono indicate tutte le richieste per candidarsi per il nuovo posto di lavoro. Grazie all’aumento dell’8% della retribuzione d’ingresso prevista per i lavoratori del settore, la posizione offerta sarà quella di quinto livello del Contratto Nazionale del Trasporto e della Logistica, con retribuzione d’ingresso di 1680 euro mensili, sconti su Amazon.it per i dipendenti e assicurazione per infortuni.