Chi è Gennaro Sangiuliano, il Ministro della Cultura: carriera e incarichi politici

0
Gennaro Sangiuliano è il Ministro della Cultura del governo Meloni: giornalista e direttore del Tg2, ecco chi è il responsabile del dicastero della Cultura.

Gennaro Sangiuliano è il Ministro della Cultura del governo Meloni. Giornalista e direttore del Tg2, ecco chi è il nuovo responsabile del dicastero della Cultura in via del Collegio Romano.

Gli studi e la carriera da docente universitario di Gennaro Sangiuliano

Nato a Napoli nel 1962, Gennaro Sangiuliano è un giornalista, saggista, politico, e ora Ministro della Cultura.

Ha frequentato a Napoli il liceo classico, si è laureato in Giurisprudenza all’Università degli Studi di Napoli Federico II. Ha proseguito la sua istruzione a Roma conseguendo un master in Diritto privato presso l’università La Sapienza. Tornato a Napoli, ha ottenuto il dottorato di ricerca in Diritto ed Economia alla Federico II.

Gennaro Sangiuliano è attualmente docente esterno a contratto in Diritto dell’Informazione alla Lumsa, mentre insegna Economia degli intermediari finanziari alla Sapienza. Dal 2015 è il direttore della scuola di Giornalismo dell’Università degli Studi di Salerno. Inoltre, insegna al Master in Giornalismo e Comunicazione dell’Università telematica Pegaso.

Gennaro Sangiuliano tra direzione dei Tg Rai e le biografie dei capi di governo mondiali

Gennaro Sangiuliano entra in Rai nel 2003 come inviato del TGR, poi passa al TG1: viene inviato in Bosnia, Kosovo e in Afghanistan.

Nel 2009 diventa vicedirettore del TG1 e nel 2018 viene nominato direttore del TG2. Lascia l’incarico una volta ottenuto il Ministero della Cultura con il governo Meloni.

Gennaro Sangiuliano ha pubblicato numerosi saggi, dedicandosi soprattutto alle biografie. Nel 2015 pubblica Vita di uno zar su Putin; nel 2016 Vita in una dynasty americana su Hillary Clinton; nel 2017 Vita di un presidente contro tutti su Donald Trump; nel 2019 Il nuovo Mao. Xi Jinping e l’ascesa al potere nella Cina di oggi; nel 2021 l’ultimo fino ad ora, dedicato a Reagan si intitola Reagan, il presidente che cambiò la politica americana.

Gennaro Sangiuliano: un giornalista al Ministero della Cultura

Da giornalista, Gennaro Sangiuliano ha scritto per L’Indipendente, il Giornale di Napoli, Il Foglio e Il Giornale, ha anche lavorato alla redazione politica del quotidiano di Napoli Roma. Entra nella redazione romana del quotidiano Libero di Vittorio Feltri e poi ne diventa vicedirettore. Scrive inoltre per il settimanale L’Espresso e per Il Sole24Ore.

Nel 2022, Gennaro Sangiuliano diventa il nuovo Ministro della Cultura del governo Meloni, dopo aver ampiamente supportato la campagna elettorale della leader di Fratelli d’Italia. Assume così la direzione del dicastero di via del Collegio Romano.