Chi è Rishi Sunak: biografia e carriera politica del candidato a Primo Ministro inglese

0
Gran Bretagna. Il paese si aspetta che Rishi Sunak confermi molto presto la sua candidatura a prossimo leader del Partito Conservatore e Primo Ministro inglese, sembra essere il favorito per Downing Street.

Il popolo della Gran Bretagna si aspetta che Rishi Sunak confermi molto presto la sua candidatura a prossimo leader del Partito Conservatore e Primo Ministro inglese, sembra essere il favorito per Downing Street.

Famiglia e formazione di Rishi Sunak

Rishi Sunak nasce a Southampton nel 1980 da genitori indù emigrati dall’Africa orientale. Il padre Yashvir, medico generico, è originario del Kenya, la madre Usha, farmacista, è nata nell’attuale Tanzania. I suoi nonni emigrarono con le rispettive famiglie dall’Africa orientale al Regno Unito negli anni ’60.

Diplomatosi al Winchester College, Rishi Sunak faceva il cameriere in una casa di curry a Southampton durante le vacanze estive. Si è laureato al Lincoln College di Oxford in filosofia ed economia, ha poi conseguito un Master presso la Stanford University come studente Fulbright.

Carriera politica di Rishi Sunak, in corsa per la leadership del Partito Conservatore

Rishi Sunak è stato scelto come candidato conservatore per Richmond (York) nel 2014, nello stesso anno dirigeva l’unità di ricerca “Black and Minority Ethnic” (BME). Alle elezioni generali del 2015 è stato eletto deputato per il collegio elettorale di Richmond, riconfermandosi deputato nel 2017.

Favorevole alla Brexit, Rishi Sunak nel 2016 ha supportato l’uscita del Regno Unito dall’Unione Europea.

Sottosegretario parlamentare nel secondo governo di Theresa May, Rishi Sunak dopo le dimissioni della Premier ha sostenuto la candidatura di Boris Johnson nelle elezioni per la leadership del Partito conservatore. È stato nominato Primo Segretario al Tesoro del governo Johnson e in seguito Cancelliere dello Scacchiere.

Rishi Sunak al Tesoro e le dimissioni dal governo Johnson

Rishi Sunak viene nominato Cancelliere dello Scacchiere del governo Johnson. La figura istituzionale del Cancelliere dello Scacchiere corrisponde ad un  ministro le cui responsabilità riguardano le materie finanziarie.

Il mandato di Sunak da Cancelliere ha coinciso con l’inizio della pandemia da Covid-19, ed è stato lui a stilare il bilancio che stanziava miliardi di sterline per fronteggiare l’emergenza sanitaria ed economica.

Rishi Sunak si è distinto per il suo conservatorismo fiscale, opponendosi a spese pubbliche eccessive e allo scongelamento delle pensioni per fronteggiare la crisi economica da Covid-19. Nel 2020 Sunak registrava il punteggio di soddisfazione più alto per un cancelliere britannico dal 1978.

Nel luglio del 2022, Rishi Sunak si dimette da Cancelliere dello Scacchiere, scelta strategica assunta da 59 ministri, segretari di stato e segretari parlamentari, del governo Johnson, con l’obiettivo di ridurne l’autorità. La crisi di governo si è conclusa 48 ore dopo con le dimissioni del Primo Ministro Boris Johnson.

La candidatura di Rishi Sunak a Primo Ministro inglese

Rishi Sunak ha annunciato inizialmente la sua candidatura a leader del Partito conservatore nel luglio 2022, subito dopo le dimissioni di Boris Johnson. Tuttavia, ha perso contro Liz Truss, che è diventata Prima Ministra dopo Johnson.

Con le dimissioni di Liz Truss dopo soli 45 giorni di governo, ci si aspetta che Rishi Sunak si ricandidi e che questa volta possa effettivamente vincere la corsa a Downing Street, avendo ottenuto secondo diverse fonti, i numeri che bastano a diventare il nuovo leader del Partito conservatore e quindi Primo Ministro del Regno Unito.